Condividi
Andare in basso
avatar
luma
mela
mela
Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 01.01.16

Nuova sorgente digitale

il 15/1/2016, 23:58
Ciao a tutti sono nella condizione di dover acquistare una sorgente digitale 
CDP integrato oppure Meccanica + DAC operazione da non fare necessariamente
contestualmente.

Sto leggendo alcuni 3D vecchi dai quali risulta che alcuni lettori vintage suonino meglio di quegli attuali
La cosa non mi sorprenderebbe affatto quindi nessun pregiudizio in merito. (intendo acquistare una vecchia macchina)

Dove mi consigliate di orientarmi? Oggetto nuovo o vintage?
non mi interessa il formato SACD ho solo CD a completamento della parte analogica (vinile)
avatar
supertrichi
arancia
arancia
Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 07.11.11

Re: Nuova sorgente digitale

il 16/1/2016, 21:15
La mia riflessione si basa sul fatto che il tempo passa per noi (sob), ma anche per le cose ed il mondo è sempre andato avanti.
Il vintage è per puro collezionismo. 
Nelle meccaniche nessuno dubita che quelle vecchie siano più solide, non necessariamente migliori, delle attuali che, sotto un certo target, probabilmente sono figlie di quelle che si trovavano nei pc. 
Dico si trovavano perchè ormai stanno sparendo anche da lì.
Le CDM X, addirittura in alluminio pressofuso, hanno 30 anni. 
Erano eccellenti allora, ma dopo questo tempo ?
Nelle elettroniche. meno che nelle meccaniche, l'invecchiamento c'è comunque soprattutto nei condensatori elettrolitici.
Quello che hai letto probabilmente è legato all'utilizzo del TDA1541. 
Questo non significa che oggi non esistano chip altrettanto validi, tenendo conto che non è solo quello a fare la differenza.

Io ho risolto con un prodotto di fascia media che fa questo e quello: Audiolab CD8200
Se il tuo budget è sopra il K, molto  probabilmente, trovi di meglio nel nuovo che in qualsiasi macchina datata.
avatar
luma
mela
mela
Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 01.01.16

Re: Nuova sorgente digitale

il 17/1/2016, 21:47
@supertrichi ha scritto:La mia riflessione si basa sul fatto che il tempo passa per noi (sob), ma anche per le cose ed il mondo è sempre andato avanti.
Il vintage è per puro collezionismo. 
Nelle meccaniche nessuno dubita che quelle vecchie siano più solide, non necessariamente migliori, delle attuali che, sotto un certo target, probabilmente sono figlie di quelle che si trovavano nei pc. 
Dico si trovavano perchè ormai stanno sparendo anche da lì.
Le CDM X, addirittura in alluminio pressofuso, hanno 30 anni. 
Erano eccellenti allora, ma dopo questo tempo ?
Nelle elettroniche. meno che nelle meccaniche, l'invecchiamento c'è comunque soprattutto nei condensatori elettrolitici.
Quello che hai letto probabilmente è legato all'utilizzo del TDA1541. 
Questo non significa che oggi non esistano chip altrettanto validi, tenendo conto che non è solo quello a fare la differenza.

Io ho risolto con un prodotto di fascia media che fa questo e quello: Audiolab CD8200
Se il tuo budget è sopra il K, molto  probabilmente, trovi di meglio nel nuovo che in qualsiasi macchina datata.


Ciao si quello che ho letto è legato all'utilizzo del TD1541.

Grazie per il tuo parere!!
Contenuto sponsorizzato

Re: Nuova sorgente digitale

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum