Condividi
Kondalord
Kondalord
mela
mela
Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 18.10.19
181019
Ciao a tutti, sto scegliendo una cuffia da ascolto per musica liquida, film e anche qualche game, tutto al PC, ma soprattutto musica.
Attualmente ho lo schiit fulla 2 collegato al magni 3 per gestire le cuffie, e ho provato la Dt 770 pro 80 ohm, DT 990 pro 250ohm ma non mi sono piaciute perché le ho trovate graffianti e spigolose nei dialoghi dei film e con alcuni tipi di musica come i Queen e gli ACDC ... Niente di che ma a me affaticava l'ascolto.

Ora sto provando da qualche giorno la
DT 880 premium 250ohm
AKG 712 pro

Devo dire che entrambe mi piacciono molto di più delle due Beyerdynamic provate in precendenza, Ma ho degli appunti:

le akg mi sembrano un giocattolino per come sono costruite (rispetto alla Beyerdynamic) infatti in nemmeno un mese il cavo si sta rovinando... Sono supercomode, hanno un ottima spazialità rispetti alle dt880, ma il suono alla lunga tende ad affaticare un poco rispetto alle dt880.

Le dt880 premium ha un suono più caldo, anche se un pelo spigoloso a volte( ma ci si può passare sopra) mantengono una buona spazialitá, se non fosse che con alcune tipologie di musica ha un volume e dettaglio più basso rispetto alle akg, mi spiego meglio:

Ieri stavo ascoltando alcune musiche orientali di meditazione , qualche brano di jazz, e alcune registrazioni di suoni rilassanti ripresi in natura(foreste, giungla ecc) dove si sentono il vento , uccelli e riuscelli, in tutti e tre i casi usando le AKG il volume e il dettaglio era tale da farmi distinguere anche i suoni più lievi a un buon volume, mentre mettendo le dt880 sullo stesso brano, si sentiva in po' più basso e alcuni di quei suoni erano più difficili da distinguere, anche alzando il volume.

Ora visto che posso restituirle entrambe , stavo pensando di prendermi le DT 880 pro black edition.
Ho letto la recensione di @bandAlex in cui ne parla molto bene, anche rispetto alla classica dt880...

Che ne pensate voi a proposito?
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

bandAlex
Benvenuto nel Giardino, Kondalord.

In realtà, se quello che cerchi è una maggior definizione nei suoni e un maggior dettaglio, credo che la DT880 BLACK non andrebbe nella direzione voluta, e oltretutto avendo tu già la classica DT880 PRO, credo che alla fine sarebbe un acquisto inutile.

La DT880 BLACK è più scura (battute a parte sul colore della cuffia) rispetto alla classica PRO.

Invece mi incuriosiva la AKG 712 PRO. Potresti approfondire come le trovi con il jazz e la classica? Grazie!
Kondalord
Grazie del benvenuto.

Io ho la dt880 premium non la pro (cioè la edition quella col cavo dritto) non so quanto cambia rispetto alla Pro.


Farò delle altre prove questi giorni con classica e jazz, e poi ti saprò dire qualche altra cosa sulla AKG 712 pro.

Inviato con Topic'it
Kondalord
Non ho ancora fatto prova con la strumentale, ma ho notato una cosa, con le AKG 712pro se provo a cambiare volume senza nessun flusso audio, si sente un fruscio nei padiglioni, sia se provo con il fulla 2 che con il Magni 3, mentre se uso la beyerdynamic questa cosa non succede, e non usccedeva nemmeno con HD598 o lami vecchia Ozone Spark...

Le AKG hanno circa 15 giorni di vita e 30 ore di utilizzo come le Beyer... potrebbe essere un problema di cuffie?
bandAlex
@Kondalord ha scritto:Le AKG hanno circa 15 giorni di vita e 30 ore di utilizzo come le Beyer... potrebbe essere un problema di cuffie?

(ti ho risposto anche nell'altro thread)

no, il fruscio dipende dall'ampli, non dalla cuffia.
Kondalord
@bandAlex ha scritto:
@Kondalord ha scritto:Le AKG hanno circa 15 giorni di vita e 30 ore di utilizzo come le Beyer... potrebbe essere un problema di cuffie?

(ti ho risposto anche nell'altro thread)

no, il fruscio dipende dall'ampli, non dalla cuffia.
grazie mille, come scritto nell'altro  3D ho un fruscio sull'amp  , ma solo quando agisco sulla manopola del volume (e non sempre).

Tornando alle cuffie, conosci la Fidelio X2hr ? vorrei confrontarla con la 712pro...
bandAlex
@Kondalord ha scritto:Tornando alle cuffie, conosci la Fidelio X2hr ? vorrei confrontarla con la 712pro...

Le Fidelio X2 le ho ascoltate tempo fa e ne ho un buon ricordo. Suono ricco di basse frequenze con un buon controllo, un po' scure, ma tutto sommato abbastanza attendibili timbricamente. Credo che siano l'opposto delle 712 PRO, quindi andresti su tutta un'altra impostazione.

Domani dovrei avere un campione delle 712 PRO, quindi potrò essere più preciso.
Kondalord
Ieri sera ho usato le 712pro con un film, e devo dire che il suono alla lunga mi ha stancato le orecchie, era un po' troppo "brillante" .

Sarebbe l'ideale una cuffia lineare come le 712pro ma un po' più velata in modo da essere "aggressiva"

Inviato con Topic'it
bandAlex
@Kondalord ha scritto:Ieri sera ho usato le 712pro con un film, e devo dire che  il suono alla lunga mi ha stancato le orecchie, era un po' troppo "brillante" .

Sarebbe l'ideale una cuffia lineare come le 712pro ma un po' più velata in modo da essere "aggressiva"

Però attenzione, perchè un film non può essere considerato un test attendibile, in quanto l'equilibrio cambia moltissimo da film a film, e soprattutto dall'epoca in cui è stata fatta la colonna sonora. La qualità dell'audio dei film è piuttosto scarsa, tranne rare eccezioni. Tieni anche presente che spesso le voci sono equalizzate per essere più intellegibili con un sistema di altoparlanti, e comunque il mix è fatto tenendo a mente un impianto multicanale non certo le cuffie. In parte dipende anche dall'amplificatore HT a cui colleghi la cuffia, ovviamente.
Kondalord
Si avevo immaginato questo, e so che il mio Denon x2100w è un entry level e non posso aspettarmi chissà cosa da lui, ma è la stessa situazione che ho avvertito con alcuni brani dei Queen... Dovrò fare degli approfondimenti su questa cosa...

Tu quando hai provato la dt880 black hai detto che aveva medi meno arretrati rispetto all versione dt880pro classica e altre migliorie, quindi anche rispetto alla dt880 edition visto che dovrebbe essere una pro con l'archetto diverso giusto?

Inviato con Topic'it
bandAlex
@Kondalord ha scritto:Tu  quando hai provato la dt880 black hai detto che aveva medi meno arretrati rispetto all versione dt880pro classica e altre migliorie, quindi anche rispetto alla dt880 edition visto che dovrebbe essere una pro con l'archetto diverso giusto?

Le due DT880, PRO e BLACK, sono abbastanza simili, con la BLACK leggermente più scura.

La DT880 Edition non l'ho mai ascoltata nella sua versione 250 ohm, quindi non saprei dirti. La mia Edition da 600 ohm che ho avuto anni fa era davvero molto brillante (troppo secondo me), ma le cose potrebbero essere cambiate nel frattempo.
Kondalord
Ok grazie

Inviato con Topic'it
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum