Giardino Elettronico
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Andare in basso
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

1/5/2021, 16:20
Ciao,

per scrupolo ho voluto controllare quale tensione fosse presente ai capi del filamento, dovrebbero essere 6,3Vac, sul mio ampli con la tensione di rete a 221Vac

il valore corretto dovrebbe essere compreso fra +/-5% di 6,3V, Siemens non lo dichiara ( Siemens ) ma Telefunken, analogo, si ( Telefunken )

bene, ho misurato, con carico applicato e ampli al lavoro da qualche minuto, una tensione circa 5,5V... costante nel tempo

da qualche parte leggo che andare fuori specifica, si che sia che si lavori troppo su che troppo giù, non è una bella cosa...

che mi dite?
UF6
UF6
mela
mela
Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 26.03.15
Località : Contado Fiorentino. Ora C/O Casa!!

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

1/5/2021, 18:01
Leggi qua.

https://www.diyaudio.com/forums/tubes-valves/211731-heater-wiring-bad-ugly-3.html
https://audioxpress.com/article/the-internal-life-of-vacuum-tubes
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

2/5/2021, 16:47
grazie, il primo lo cocnoscevo già... il secondo no, entrambi interessanti

ho verificato il valore di restistenza del heater e il dato di assorbimento riportato sul foglio dati della valvola, in totale lì dentro cade circa 1V... misurando quindi sui due pin della valvola, con valvola in funzione, un valore di 5,7V mi ritrovo con i 6,7V che avevo misurato tempo fa (non ricordo più con esattezza ma crdeo senza valvola innestata)... dovrei quindi essere a posto, sempre che non stia prendendo una cantonata su come collocare il valore della misura
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

3/5/2021, 20:24
@lupoal ha scritto:che mi dite?

Che in effetti non e' una bella cosa.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

3/5/2021, 20:34
In effetti per una valvola è peggio un filamento alimentato con una tensione un po' inferiore, piuttosto che un po' superiore.
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 11:36
credo che la tensione in uscita dal trafo sia 6,7Vac... poi sulla valvola cade 1V per via del sig. Ohm e mi sa che per quella ragione misuro 5,7Vac ai capi del riscaldatore... dovrei accenedere l'ampli e misurare senza valvole montate, ma non mi pare una bella cosa unsure
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 11:43
@lupoal ha scritto:credo che la tensione in uscita dal trafo sia 6,7Vac... poi sulla valvola cade 1V per via del sig. Ohm e mi sa che per quella ragione misuro 5,7Vac ai capi del riscaldatore... dovrei accenedere l'ampli e misurare senza valvole montate, ma non mi pare una bella cosa unsure

Se così fosse vuol dire che il trafo è sotto-dimensionato. La tensione deve essere quella nominale (6.3V) con il carico collegato, non a vuoto. Nel tuo caso essendo molto più bassa (parliamo del 10% in meno) punterei a verificare i dati di targa del trafo.

Il filamento della valvola quanta corrente assorbe? Di che valvola si tratta? Nel caso fossero più valvole, i filamenti sono in serie o in parallelo?
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 13:01
hai le stesse perpressità che ho io...

ci sono collegate 2 x C3g + 2 x GE 6SN7 GT... sono montate al posto delle 6N6P e EF95... i filamenti credo siano in parallelo

C3g
6SN7 GT (il data delle GE non c'è)
EF95 - 5654
6N6P

stando ai dati su

2 x 390mA + 2 x 600mA = 1,98A vs. 2 x 175mA  2 x 730mA = 1,81A ... in teoria ho ora un carico maggiore di circa 170mA... poi magari ci sono anche un po di resistenze varie (contatto etc.) in giro ma dovrebbero essere circa la stessa zuppa sempre

possibile che con soli 170mA in più il trafo sia già in collasso?

questo è lo schema dell'ampli (ricavato da un appassionato DIY)

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Ld210


Ultima modifica di lupoal il 5/5/2021, 13:14 - modificato 1 volta.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 13:06
@lupoal ha scritto:hai le stesse perpressità che ho io... possibile che con soli 170mA in più il trafo sia già in collasso?

Se il trafo già in partenza era al limite, sì è possibile. Riesci ad avere i dati del trafo?

Resistenze "varie" in giro, non capisco cosa intendi. I filamenti ovviamente sono alimentati in alternata direttamente al secondario del trafo, e sono in parallelo, giusto?
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 13:15
guarda ho postato ora lo schema... i dati del trafo... dovrei smontare e non credo siano riportati
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 13:37
@lupoal ha scritto:guarda ho postato ora lo schema... i dati del trafo... dovrei smontare e non credo siano riportati

Scusa, eh, ma dallo schema si vede che la situazione è diversa da quella che hai raccontato tu.

Innanzitutto hai due secondari per i filamenti, e quello che stai misurando tu è il secondario dedicato alle EF95.

Confermi?

Ora, dal momento che la EF95 ha un secondario dedicato solo per il suo filamento, è chiaro che se la valvola che metti al suo posto (la C3G) ha il filamento che assorbe il doppio di quello della EF95, ti troverai con il trafo che SU QUEL SECONDARIO e CON QUELL'ASSORBIMENTO ti darà una tensione più bassa di quella di targa. E ciò è perfettamente normale.

E' chiaro che non puoi usare una valvola al posto della EF95 con un filamento che assorbe il doppio della corrente. O rimetti la EF95 (o una sua equivalente con filamento da 175 mA o inferiore) oppure cambi il trafo e ne metti uno dimensionato correttamente.
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 15:12
si, quello degli EF95... in effetti ricordavo un solo secondario per i filamenti cry

a questo punto faccio un bypass e alimento i filamenti delle C3g con un lineare esterno, ho giusto in cantina un canchero con a bordo un LT1083 e uscita regolabile (TeraDak Power83) ... o ne faccio uno con un LM317 o un 7805 sempre solo per le C3g... o smonto il trafo e ne metto uno esterno più capace

nel frattempo metto su due monotriodi 6HM5 che non assorbono un piffero

grazie per l'aiuto e... se qualcuno ha suggerimenti circa un lineare piccolino regolabile da mettere fuori... welcome!
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 18:08
domanda del menga ma...

nello schema il secondario che alimenta le EF95 ha un collegamento con il riferimento di tensione +

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Gy3qwsHKSiAAAAAElFTkSuQmCC

che succede se io alimento le due "EF95" (C3g) con un + 6,3Vdc flottante? (alimentatore esterno)
corro il rischio di avere una tensione fra filamento e catodo errata?
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 18:26
@lupoal ha scritto:domanda del menga ma...

nello schema il secondario che alimenta le EF95 ha un collegamento con il riferimento di tensione +

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Gy3qwsHKSiAAAAAElFTkSuQmCC

che succede se io alimento le due "EF95" (C3g) con un + 6,3Vdc flottante? (alimentatore esterno)
corro il rischio di avere una tensione fra filamento e catodo errata?

A colpo d'occhio, qualcosa non mi torna.
Per me e' il filamento della 6N6 "alta" che eventualmente andrebbe portato a un potenziale sollevato dalla massa, non quello della EF95.
Boh.
Sicuri che lo schema sia corretto?
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 19:16
onestamente ... no
ho chiesto al tipo se sia sicuro di quello che ha disegnato, vediamo che risponde https://www.head-fi.org/threads/little-dot-mk-ii-rebuild.933415/
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 20:07
Qui si vede che ha sollevato il potenziale del filamento sulle finali.
A rigore andrebbe fatto solo sul triodo superiore del "totem" e non su quello inferiore, se no risolvi un problema ma potenzialmente ne crei un altro.
Insomma, ci vorrebbero due secondari separati per le sole finali, uno per i triodi superiori, uno per quelli inferiori.
Quest'ultimo potrebbe alimentare anche il filamento della valvola del primo stadio.
In questo schema invece il tizio solleva anche il filamento della 6AK5, e sta cosa non la capisco proprio.
Il partitore che solleva i filamenti pare comunque ancorarli a un potenziale positivo relativamente basso, quindi probabilmente danni non se ne fanno.
Ma l'anodica su che valori si attesta?, dipende tutto da questo.

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? 11243800
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

5/5/2021, 22:30
@lupoal ha scritto:domanda del menga ma...

che succede se io alimento le due "EF95" (C3g) con un + 6,3Vdc flottante? (alimentatore esterno)
corro il rischio di avere una tensione fra filamento e catodo errata?

Se usi un alimentatore esterno in DC, non potrai collegare il punto HCT da nessuna parte... perchè non hai nessun secondario dove collegarlo.

Per quanto riguarda la EF95, in teoria si può evitare di elevare il filamento, in quanto il catodo si trova a un potenziale piuttosto basso. Sarebbe sufficiente collegare uno dei piedini del filamento a massa. Facendo due conti infatti, si vede che, facendo l'ipotesi di una corrente anodica di 5 mA (valore piuttosto probabile), il catodo è sollevato da massa di circa 3.5 V.

Nel caso dello schema (ammesso che questo sia veritiero), il punto HCT, facendo i conti con il partitore usato (le R da 150k e 5.1k) e ipotizzando una B+ di 250 V, si trova a circa +8 V. Forse l'intenzione del progettista era quella di rendere il filamento più positivo rispetto al catodo, probabilmente per una questione di rumore.

L'unico filamento che andrebbe sollevato è quello del triodo superiore del white cathode follower (le due 6N6P). Ma dal momento che i filamenti all'interno di una 6N6P sono collegati in parallelo, per fare questo è necessario che una 6N6P faccia la coppia dei triodi alti e l'altra faccia la coppia di quelli bassi. Ovviamente non so se tale configurazione è stata adottata in questo ampli, visto che nello schema non c'è traccia di sollevamento del catodo per i triodi alti.
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 00:03
ecco come ha risposto l’autore delle modifiche e, prima dello schema...
quindi pare sia una soluzione, light, forse adottata principalmente per via dell’alimentazione in alternativa dei filamenti attraverso piste sul c.s. ... si sarà accorto che magari senza aveva un pelo di hummmm

Yep. From the factory, the heater center tap for the 6AK5 tubes are elevated above ground. It was only 5V or so iirc. The heater elevation reduces leakage from the heaters to cathode, and reduces hum. The 5 volt was a bit too low. Usually you want about 30V above the heater potential.  

@2slow4u ... ora che mi ci fai pensare in effetti ricordo la questione del sollevamento del filamento solo per la valvola superiore, l’ho letto da qualche parte ma, essendo io in elettronica praticamente uno zero, me lo ero perso per strada

L’alimentatore genera 189V ma sull’animo ne arrivano meno, se scorri la pagina del thread che ho linkato verso il. basso trovi lo schema definitivo adottato dal tizio con anche i valori di tensione

@bandAlex... quindi io vado con una alimentatore esterno in DC, regolabile a 6,3V con un carico max 1,5A, gli faccio alimentare solo i filamenti delle C3g attraverso due cavetti dedicati esterni e schermati, se sento che ha del hummm collego lo 0Vdc al ground (la cassa) dell’ampli ... non sollevo nulla ... corretto?

grazie a tutti per l’aiuto :)
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 00:10
@lupoal ha scritto:@bandAlex... quindi io vado con una alimentatore esterno in DC, regolabile a 6,3V con un carico max 1,5A, gli faccio alimentare solo i filamenti delle C3g attraverso due cavetti dedicati esterni e schermati, se sento che ha del hummm collego lo 0Vdc al ground (la cassa) dell’ampli ... non sollevo nulla ... corretto?

Esatto. Colleghi il terminale negativo dell'alimentatore esterno alla massa dell'ampli, questo fallo comunque, a prescindere dalla presenza di hum. Non usare cavetti schermati.

Edit: a quanto pare la mia ipotesi sulla motivazione del sollevamento del filamento era esatta.  wink
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 00:43
@lupoal ha scritto:ora che mi ci fai pensare in effetti ricordo la questione del sollevamento del filamento solo per la valvola superiore, l’ho letto da qualche parte ma, essendo io in elettronica praticamente uno zero, me lo ero perso per strada

Nelle configurazioni "totem", quindi WCF e SRPP ad esempio, il catodo del tubo superiore si trova a un potenziale che puo' tranquillamente superare il centinaio di volts, dipende ovviamente da Vcc.
In tal caso ci si avvicina (se non si supera) al valore limite di Vkf della valvola.
Spostando in alto il potenziale del filamento, mantieni la differenza di potenziale Vkf sotto controllo, ma questo serve solo al tubo superiore.
Dipende dal progetto, a volte si preferisce usare due secondari separati per tubo alto e tubo basso, proprio per alzare il potenziale di filamento solo dove realmente serve, altre volte, quando la compensazione richiesta non e' particolarmente spinta, si sollevano i filamenti di entrambi i dispositivi, rimanendo comunque nei limiti suggeriti anche per il dispositivo "basso".
In questo caso, se Vcc e' sotto i 200V, alzando di una trentina di volts il potenziale dei filamenti, dovresti gia' essere a posto.
Io lo porterei anche un po' piu' su, ma evidentemente non e' un must.
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 08:47
@bandAlex
... io contavo di usare un cavetto bipolare + schermo... I due core ovviamente per + e - mentre lo schermo flottante e collegato a terra solo lato muro su una presa dedicata, questa pratica che ho adottato su tutti i cavi DIY che ho nel mio impianto per evitare che I cavi facciano da antenna e per aumentare ulteriormente resistenza ai disturbi

no ?
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 10:56
@lupoal ha scritto:@bandAlex
... io contavo di usare un cavetto bipolare + schermo... I due core ovviamente per + e -  mentre lo schermo flottante e collegato a terra solo lato muro su una presa dedicata, questa pratica che ho adottato su tutti i cavi DIY che ho nel mio impianto per evitare che I cavi facciano da antenna e per aumentare ulteriormente resistenza ai disturbi

no ?

Se hai solo quello, usa quello. Ma la schermatura per quel tipo di collegamento è del tutto inutile. E soprattutto non collegare quello schermo alla presa di terra dell'impianto elettrico, potresti far entrare disturbi e mondezza varia raccolta dall'impianto di terra del tuo palazzo. Semmai, colleghi lo schermo alla massa dell'ampli (solo da un lato).
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 12:17
ok, grazie :)
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 14.10.18

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 15:02
ho trovato una lettura interessante ... https://www.antiqueradios.com/forums/viewtopic.php?p=233019&sid=32e3a42b7ca6313d7eae94ad8d545c54#p233019

aggiungere, già che ci sono, una domanda che, mi rendo conto, avulsa da un contesto specifico è un pò stramba... ma tant'è... leggo in giro che i filamneti alimerntati in AC in alcuni casi hanno regalato un suono più "pieno" rispetto al medesimo valore di tensione in DC... scienza o fantascienza?
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6945
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

6/5/2021, 15:27
@lupoal ha scritto:ho trovato una lettura interessante ... https://www.antiqueradios.com/forums/viewtopic.php?p=233019&sid=32e3a42b7ca6313d7eae94ad8d545c54#p233019

A che ti riferisci esattamente?

aggiungere, già che ci sono, una domanda che, mi rendo conto, avulsa da un contesto specifico è un pò stramba... ma tant'è... leggo in giro che i filamneti alimerntati in AC in alcuni casi hanno regalato un suono più "pieno" rispetto al medesimo valore di tensione in DC... scienza o fantascienza?

Quando vedrò un prototipo di ampli valvolare con un selettore per commutare in tempo reale l'alimentazione dei filamenti da DC ad AC e viceversa, crederò alle parole fuffose che scrivono. grande sorriso
Contenuto sponsorizzato

C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo? Empty Re: C3g ... tensione alimentazione filamento bassa, problemi in arrivo?

Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.