Condividi
Andare in basso
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 13:44
La Pioneer SE-Master1, è una Top di Gamma di Casa Pioneer, presentata ufficialmente all'High End di Monaco di Baviera nel 2015. Purtroppo in tale circostanza, a causa di un numero elevato di presenti nello Stand della Casa Nipponica, non ci fu possibilità di poterla provare.


Tale cuffia, è stata progettata e costruita in Giappone, ed ha uno standard di costruzione veramente allo "Stato dell'Arte", con oltre 100 fasi di lavorazioni manuali, eseguite da esperti maestri artigiani presso la fabbrica Tohoku Pioneer, luogo di nascita di molti prestigiosi modelli di altoparlanti. Per dare un'idea del livello di lavorazione necessario, solo 4-5 esemplari vengono realizzati ogni giorno, ciascuno dei quali è identificato da un numero di serie. Il numero totale prodotte sono solo 1.000 Unità.


Prendendola tra le mani, si percepisce l'avanzatissimo know-how tecnologico profuso da Pioneer, nel realizzare questa loro ammiraglia, e la qualità percepita, è veramente senza compromessi. La Master1 è inoltre la prima cuffia "Hi Level", ad essere stata calibrata e certificata dagli AIR Studios di Londra, come Monitor Reference.


Le cuffie utilizzano speaker da 50mm, con diaframma in alluminio da 25μ, rivestito in ceramica. La sua struttura, utilizza una costruzione flottante, in modo da eliminare tutte le vibrazioni parassite. I materiali utilizzati comprendono alluminio e super duralluminio, per garantire leggerezza e rigidità.
I cuscinetti, sono a memoria di forma, per garantire il massimo comfort. Per lo stesso motivo è stato realizzato anche un archetto finemente regolabile, con 14 posizioni tra cui scegliere.


La cuffia è stata messa in modalità "Warm up", per 48 Ore, utilizzando il DAC Weiss 202 e il Programma di Tara Labs, "Cascade Noise Burn-in", per permettere a trasduttori  e cavo, di raggiungere velocemente e bene, le caratteristiche di progetto.


Successivamente il suo Set up, prevederà l'utilizzo del Driver Cypher Labs Prautes, un Ampli Valvolare Push-Pull, made in USA, che utilizza Valvole NOS, 12AU7 come Preamplificatrici e 50L6, come Driver.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5723
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 14:25
Complimenti Valentino!  

Ma come fate, dico io, come fate ad avere tutte 'ste novità.   furious baby guitar
avatar
dankan73
pesca
pesca
Messaggi : 543
Data d'iscrizione : 20.10.11

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 14:49
Complimenti si e curiositá tanta visto che questa cuffia in Europa é praticamente sconosciuta anche se sull'isola ce ne dovrebbero essere almeno due.
O é sempre la stessa?
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 14:52
ciao Valentino, sono Stefano. Vorrei scrivere qualcosa anch' io da possessore di questa stupenda cuffia.

Colgo l' occasione per presentarmi ad Alex e tutti i partecipanti di questo fantastico forum che leggo quotidianamente da diverso tempo.

Un grosso saluto a tutti
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 15:37
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Complimenti Valentino!  

Ma come fate, dico io, come fate ad avere tutte 'ste novità.   furious baby guitar

Alex, mi sono fatto un "Regalo" per il mio prossimo compleanno!!!...E poi come detto nella descrizione, non l'avevo potuta ascoltare a Monaco, ma mi era piaciuta molto per come era fatta ed ero curioso sull'idea, che aveva portato Pioneer, a progettare questa sua "Ammiraglia". Solo 1.000 Esemplari, per cui, ho creduto che doveva essere un ottimo prodotto. Dai suoi primi ascolti con il Cypher Labs, debbo dire che le aspettative sono buone, ha un Palcoscenico ampio come la HD800, ma con maggiore presenza nella gamma Bassa, ed una migliore raffinatezza sui Medio/Alti. Volendola paragonare ad una auto, potrebbe essere una bella Mercedes Gran Turismo. Il Comfort è assoluto!!!. Ho richiesto ad Invictus Cable di realizzarmi un Cavo Bilanciato. I connettori lato Cuffia sono dei MMCX, per cui non facili da trovare.


Ultima modifica di best5656 il 10/3/2018, 16:03, modificato 1 volta
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 15:46
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Complimenti si e curiositá tanta visto che questa cuffia in Europa é praticamente sconosciuta anche se sull'isola ce ne dovrebbero essere almeno due.
O é sempre la stessa?


Grazie Stefano. Per quanto riguarda la sua relativa presenza in Europa, devi tener conto, che ne sono state prodotte solo 1.000 Unità, la mia ha S/N 00605, per cui Pioneer, le ha centellinate x i vari Continenti. Questa è arrivata ieri, "Nuova" dall'Inghilterra, non avendola trovata qui da noi.

Credo che sia l'unica qui in Sardegna, visto che all'epoca Filippo, che l'ha avuta, l'ha sostituita successivamente con la Sony, che è di tipo chiusa. 

La Cuffia è molto bella e ben suonante, e poi in testa ha una comodità, da primato, tipo Stax 009 e/o Omega 007, con cui condivide un po l'estetica.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 15:59
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao Valentino, sono Stefano. Vorrei scrivere qualcosa anch' io da possessore di questa stupenda cuffia.

Colgo l' occasione per presentarmi ad Alex e tutti i partecipanti di questo fantastico forum che leggo quotidianamente da diverso tempo.

Un grosso saluto a tutti
 Bene Stefano, allora benvenuto al Club!!!...Sono contento che la possiedi anche te, e che la descrivi come una "Stupenda Cuffia". Io l'ho paragonata ad una bellissima e lussuosa Mercedes.
Possiamo sapere, quale è, il tuo Set up, con cui l'ascolti???

Per me questa è la terza Dinamica, avendo già una HD800 ed una PS1000 S.E., entrambe Bilanciate con Cavi Aftermarket, e le piloto sia con il Valvolare Cypher Labs Prautes, (quello in foto), veramente uno dei migliori Driver mai ascoltati, per Musicalità, Controllo e Prestazioni, e sia con un Driver a S.S. Dual Mono in Classe A, da 12W+12W, lo SXT-2 Limited Edition con Alimentazione separata, progettato da un Ingegnere co gli occhi a mandorla, che ha lavorato per diverso tempo, a fianco di quel "Geniaccio" di Nelson Pass. In un futuro prossimo, riavrò un Super Valvolare, attualmente in costruzione.
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 16:39
Complimenti Valentino, possiedi delle apparecchiature da favola!!! 

Riguardo il mio set up, ascolto esclusivamente musica liquida tramite pc e Tidal.  

Come convertitore ho Metrum Menuet, aggiornato con i nuovi moduli a 24 bit.

Come amplificatore ho Violectric V281.

La Pioneer è collegata all' uscita a 4pin tramite cavo fatto realizzare in rame.

Non posso esprimere confronti verso altri impianti cuffie, dico solo che sono molto soddisfatto di come si sente.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 17:00
Beh, il tuo Set up è molto buono, conosco bene il Violectric V281 e mi pare ottimo pure il DAC Metrum, quindi sicuramente gli ascolti sono di buonissimo livello. Poi vorrei dirti che Io non faccio testo...xrchè sono un pazzo!!!...Ma accetto comunque i tuoi complimenti.

Da altri 2 amici di Roma che hanno questa Cuffia, entrambi sostengono che in Bilanciato la Cuffia scala ancora in meglio!!!...Quindi al momento siamo 4 su 1000, ad avere questa Cuffia qui in Italia!!!
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 18:17
Anch'io acquistata in UK circa un'anno fa, S/N 00641.

Effettivamente con il collegamento in bilanciato la cuffia diventa molto veloce e precisa.

In merito ho dovuto settare il gain dell' ampli a -14db per poter avere una regolazione del volume circa ad ore 10 - 14.

Nei primi gg. di ascolto avevo notato un suono luminoso, scomparso poco dopo. Secondo me ha un basso e sub basso da paura. Con le incisioni buone hai una qualità di ascolto molto appagante.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 10/3/2018, 19:17
Facciamola lavorare un po e poi ti dirò. Comunque mi ci ritrovo in quello che dici, oltre ad avere una bellissima armonica con i Medi/Alti. Aspetterò il Cavo Bilanciato.
avatar
grazianux
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 10.02.16

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 12:21
non e´ una edizione limitata, o almeno, non a 1000 esemplari.
ogni cuffia e´composta da piu´ di 100 pezzi, e viene assemblata a mano da uno unico tecnico iperspecializzato (il master che le da appunto il nome) che garantisce le specifiche stringenti del progetto (ci sono elementi bausculanti, e il driver e´completamente disaccoppiato dal telaio).
per questo motivo ne vengono assemblate non piu´di tre al giorno.
ma dato il discreto riscontro in Japan, stanno addestrando altri due master per consentire il proseguio della produzione per un certo numero di anni.
da molti, per quel che vale, e´considerata la migliore dinamica mai costruita.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 13:24
Ciao Graziano, tra le mie amicizie qui in Italia, che hanno questa ottima Cuffia, e con Stefano che sta partecipando alla discussione, tutti hanno S/N < 01000. Poi mi ricordo che lo scrisse pure il "Magister", che riporto:

"Se poi il prodotto scaturisce da un progetto congiunto tra Pioneer e Onkyo, dopo 5 anni di elaborazione ( che presumo tenga conto delle proposte dei competitors...oltre al proprio know how...made in japan) e lo si realizza in tiratura di 1000 pezzi numerati e assemblati a mano pezzo per pezzo, potrebbe essere che non si tratti proprio di una ciofeca qualsiasi. In ogni modo ho i miei contatti che vanno decisamente oltre le pur utili letture sui forum...."


Ora probabilmente questo 1°Lotto era di 1.000 Unità, per mancanza di altri Maestri Artigiani, pronti ad eseguire manualmente la costruzione di tale Cuffia, e probabilmente forse oggi, con l'aggiunta di altri Maestri, la Produzione potrebbe incrementare queste Unità, nel proseguo degli anni.
Ti quoto assolutamente, quando dici che è una delle migliori Dinamiche mai costruite, se ottimamente pilotate. Pertanto credo di aver fatto un ottimo acquisto. 
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 13:30
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Riguardo il mio set up, ascolto esclusivamente musica liquida tramite pc e Tidal.  

Come convertitore ho Metrum Menuet, aggiornato con i nuovi moduli a 24 bit.

Come amplificatore ho Violectric V281.

...A riprova della bontà del tuo Set up, qui leggi quanto scritto da un altro utente che ha il tuo stesso Driver, il V281, ed ascolta in Liquida:

PIONEER SE- MASTER1
"For me, this headphone really is a unicorn, in the sense that what it does should not even be possible. It really combines the best of two worlds. It has the refinement, the resolution, the sonic elegance and the sparkling treble of the best electrostats AND a nice, punchy and precise bass foundation like the best planar magnetics, making it sound marvellously full-bodied and coherent throughout the whole spectrum. Soundstage and imaging, as I hear them through my chain (Surface Book-->Hugo-->Violectric V281-->Master1) are exemplary. It’s like the sound is coming from everywhere. A truly 3D experience unlike any I have ever heard from a headphone."
avatar
grazianux
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 10.02.16

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 13:49
si, ma la tiratura non e´ mai stata limitata a 1000 pezzi, e´stata una errata trasposizione nel tradurre da parte di un distributore.
ovviamente il tutto era legato alla capacita´del "master", ma una tiratura limitata a 1000 non era prevista dal progetto (chi lo sa, magari non ci arrivano neppure).
e´una cuffia che divide, tra chi la ama e chi no, e gia´quello me la fa apprezzare.
e´sicuramente un progetto mirato ad un risultato preciso, costruito come uno orologio di manifattura svizzera....
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 14:03
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Riguardo il mio set up, ascolto esclusivamente musica liquida tramite pc e Tidal.  

Come convertitore ho Metrum Menuet, aggiornato con i nuovi moduli a 24 bit.

Come amplificatore ho Violectric V281.

...A riprova della bontà del tuo Set up, qui leggi quanto scritto da un altro utente che ha il tuo stesso Driver, il V281, ed ascolta in Liquida:

PIONEER SE- MASTER1
"For me, this headphone really is a unicorn, in the sense that what it does should not even be possible. It really combines the best of two worlds. It has the refinement, the resolution, the sonic elegance and the sparkling treble of the best electrostats AND a nice, punchy and precise bass foundation like the best planar magnetics, making it sound marvellously full-bodied and coherent throughout the whole spectrum. Soundstage and imaging, as I hear them through my chain (Surface Book-->Hugo-->Violectric V281-->Master1) are exemplary. It’s like the sound is coming from everywhere. A truly 3D experience unlike any I have ever heard from a headphone."

Avevo sentito Stefano (phonomat) su Head-Fi che utilizzava il cavo originale della cuffia all' uscita singola dell' amplificatore ed era già molto soddisfatto. Poi prima di acquistarla avevo contattato anche Filippo (Fil) che ringrazio per gli ottimi consigli ricevuti.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 14:50
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:si, ma la tiratura non e´ mai stata limitata a 1000 pezzi, e´stata una errata trasposizione nel tradurre da parte di un distributore.
ovviamente il tutto era legato alla capacita´del "master", ma una tiratura limitata a 1000 non era prevista dal progetto (chi lo sa, magari non ci arrivano neppure).
e´una cuffia che divide, tra chi la ama e chi no, e gia´quello me la fa apprezzare.
e´sicuramente un progetto mirato ad un risultato preciso, costruito come uno orologio di manifattura svizzera....
Ti quoto, è una bellissima Cuffia, costruita secondo i migliori Standard a cui siamo stati abituati dai Nipponici, durante gli anni d’oro dell Hi-Fi. Riprende in parte i dettami della Stax, e questo dovrebbe far capire a chi legge, di cosa si sta parlando. In qualche Recensione, ho letto che qualcuno si è lamentato dell’elevato prezzo di acquisto, ma oggi con quello che si vede in giro, parlando di cuffie, la Pioneer sta una spanna sulle altre in termini di presenza e qualità percepita, per cui il prezzo lo trovo giustificato.
avatar
ivanouk
arancia
arancia
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 12.10.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 16:53
La Master e' una bella cuffia, molto precisa, ma il prezzo e troppo alto come le altre.
Marketing e influencers hanno portato il mercato a questo punto, ovvero una cuffia suona bene se costa senza  nessun riferimento obiettivo  ai materiali o ai reali costi di ingegnerizzazione. La tecnologia dei driver dinamici e' la stessa di 30 anni fa, perche' mai questa dovrebbe costare 2 volte una Sennheiser 800 (che gia' era cara, ma almeno aveva una costruzione superiore a quello che esisteva al tempo).

Io non partecipo piu' se non c'e' niente di "veramente" nuovo, la hd600 suona uguale, diciamo molto simile e costa 10 volte meno.
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 17:56
Capisco il tuo sfogo, ma francamente tra il suono della Senn. HD600 e questa Cuffia c’è una differenza abissale.
Per quanto riguarda invece la HD800, l’impostazione sonora con la Pioneer è molto simile, ma la nipponica ha un dettaglio superiore è una gamma bassa maggiore x presenza ed impatto. Non entro nel merito dei costi, perché è un argomento troppo personale. Ma purtroppo le differenze prestazionali tra le varie Cuffie esistono e sono maggiormente evidenti, se si ha un Set up maggiormente rivelatore. La cosa che ti posso dire è che certamente cuffie del tipo Pioneer e HD800, manterranno di più una buona quotazione nel mondo dell’usato, visto la loro politica di longevità sul mercato, così come lo fanno tutte le Stax.
avatar
grazianux
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 10.02.16

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 18:34
quando hai tempo e modo, e voglia ovvio :), e visto che le hai entrambe, potresti confrontare la pioneer e la Hd 800 nello stesso impianto mettendo in luce differenze e analogie piu´ nello specifico (magari con qualche esempio utilizzando brani conosciuti)?
la cosa mi interessa molto.
non posso che ringraziarti in anticipo.
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 18:45
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La Master e' una bella cuffia, molto precisa, ma il prezzo e troppo alto come le altre.
Marketing e influencers hanno portato il mercato a questo punto, ovvero una cuffia suona bene se costa senza  nessun riferimento obiettivo  ai materiali o ai reali costi di ingegnerizzazione. La tecnologia dei driver dinamici e' la stessa di 30 anni fa, perche' mai questa dovrebbe costare 2 volte una Sennheiser 800 (che gia' era cara, ma almeno aveva una costruzione superiore a quello che esisteva al tempo).

Io non partecipo piu' se non c'e' niente di "veramente" nuovo, la hd600 suona uguale, diciamo molto simile e costa 10 volte meno.

Quando la acquistai circa un anno fa, la trovai ad un prezzo interessante. Non so ora che costo abbia. Allora ero indeciso tra la Hifiman HE1000 e questa.

E' sicuramente vero che non si ragiona con i prezzi, e io ti posso assicurare che ho fatto molti sacrifici per potermi acquistare questo set up...

Ma vedo che ci sono cuffie che costano anche molto di più. Mi piacerebbe sapere a confronto di queste, naturalmente messe ognuna nelle migliori condizioni, a che livello si posiziona la Pioneer. 

Giustamente hai fatto un paragone con una cuffia che costa molto meno, io sarei curioso di un confronto con altre più costose...
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 19:10
X Graziano

Attendo il Cavo in Bilanciato e poi proverò a fare una comparativa tra la Pioneer e la HD800, anche se le differenze che vengono subito in evidenza sono quelle già da me espresse. Da me la HD800 + Cavo Bilanciato Air Tech EVO, suona benissimo con il Cypher Labs. La Se-Master, ha un suono più limpido ed una minor grana, con ottimi bassi...comunque ti saprò dire più avanti.

X Stefano

Per me la Pioneer, si colloca in una ottima posizione, rispetto alle attuali 10 Top Level. Diciamo tra la 4a/5a posizione. Personalmente la trovo superiore x trasparenza e dettaglio ad HE1000; LCDX; HD800, tutte però ottime Cuffie, in un contesto ampio del termine, ma inferiore ad Abyss1266, che se pilotata a dovere, ha prestazioni da F1. Non ho ancora ascoltato la Utopia, ma credo che se la può battere ad armi pare, mi sembra leggendo le varie Recensioni, che abbiano simili impostazioni, mentre credo che la Susvara, non ascoltata, così come per la Abyss, sia di una categoria decisamente superiore. Naturalmente poi dipende da che tipo di musica uno ascolti, ed il Set up che usa x pilotarla, tuttavia x me la Pioneer, con Musica Classica e Barocca, nonché con Jazz e Jazz Live, sta piacendo molto in abbinamento con il Valvolare Cypher Labs e con lo Stadio Solido, Dual Mono in Classe A, l'SXT-2 L.E..
Avendo diversi buoni Set up, abbinati ciascuno alle Cuffie che ho, le mie preferenze in assoluto, rimangono, la Stax Omega + Viva e la Taket H2 + Trafomatic, che si distinguono per una Naturalezza che solo loro hanno. Naturalmente IMHO!!!
avatar
ste.miki
mela
mela
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 28.06.14
Località : Como

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 20:38
Grazie Valentino per la tua esaustiva opinione, maturata in tanti anni di esperienze in questo campo.
Ovvio che poi comunque ognuno di noi ha gusti diversi e fa delle valutazioni in base agli abbinamenti con gli apparecchi che possiede.
avatar
grazianux
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 10.02.16

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 21:01
E rispetto alla odin, con le dovute differenze, meglio o peggio?
avatar
best5656
pesca
pesca
Messaggi : 563
Data d'iscrizione : 01.04.15

Re: Pioneer SE-MASTER1

il 11/3/2018, 21:53
Musicalmente mi sta piacendo di più della Odin che era più scura, pesante e più stretta com Soundstage. Quella che avevo Io era bellissima, ma questa, in testa è un guanto. Graziano ha veramente una bella timbrica è in bilanciato, mi hanno detto che scala molto in meglio. Staremo a vedere. Monterò un cavo in Rame placcato in Argento, al posto del Sinle end originale che è OFC Lutz.
Contenuto sponsorizzato

Re: Pioneer SE-MASTER1

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum