Giardino Elettronico
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

+5
Edmond
b.veneri
Tropico
bandAlex
Proteo
9 partecipanti
Andare in basso
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 7118
Data d'iscrizione : 29.04.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 20:14
La cosa positiva delle alimentazioni dell'HDAC è che i TDA1541 sono protetti dagli zener (i diodi grossi a fianco degli integrati). Se succede che uno degli stabilizzatori salta e va in corto, la sovra-tensione è assorbita dal generatore di corrente prima dello zener, e tale generatore (ce ne sono 2 per ciascun TDA1541) scalderebbe un po' di più, e se dovesse cedere lui, si immolerebbe lo zener che quel punto andrebbe in cortocircuito, salvando le chiappe al TDA1541.
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 21:06
In effetti, già da subito una coppia di zener era molto molto calda, non si riusciva a tenerci il dito per più di pochi istanti. Controllato le tensioni e visto che la temperatura non saliva, mi sono dato agli ascolti. Poi con il calore il flussante tra i due piedini è diventato sempre più un corto circuito.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 7118
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 23:04
Tropico ha scritto:In effetti, già da subito una coppia di zener era molto molto calda, non si riusciva a tenerci il dito per più di pochi istanti. Controllato le tensioni e visto che la temperatura non saliva, mi sono dato agli ascolti. Poi con il calore il flussante tra i due piedini è diventato sempre più un corto circuito.

Che gli zener scaldino è normale, possono arrivare a 60° e oltre. Invece non è normale che salti un regolatore di tensione.

Tra l'altro, il flussante non può provocare un cortocircuito, perchè non è conduttivo. Quindi il cortocircuito è stato provocato da qualcos'altro. Verifica che oltre al flussante non ci sia anche un deposito di stagno, o il residuo di un terminale. Un'altra cosa: se la quantità di flussante residuo è eccessiva, vuol dire che lo stagno usato non è di buona qualità, o non è adatto a questo tipo di montaggi. I residui non sono nocivi in se' per se', ma se il tipo di flussante usato non è "no clean", allora alla lunga possono aggredire il rame, o provocare un aumento delle capacità parassite, oppure creare delle perdite di corrente nei punti ad alta impedenza. La soluzione è fare un lavaggio con del solvente lato saldature, usando uno spazzolino a setole dure.
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 23:15
Il flussante, ma in realtà pasta per saldare, che ho usato è una porcheria, prendo una immagine dal web
HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 3e241caa02b548c754f8ed10bb9685a0

C'è scritto in evidenza che deve essere pulito e che non è adatto all'uso che ne ho fatto io, pena cortocircuiti, esattamente ciò che è capitato nel regolatore dove le piazzole sono spaziate da 1mm.
Ho ripulito tutto con spazzolino e alcol, ci ho messo 1h, perché era tenace in alcuni punti nascosti.
Ce l'ho da una vita, lo uso per le saldature dei componenti più grandi, per fare prima... in genere tolgo subito i residui più grossi, mai avuto problemi prima d'ora.

Incredibile ma vero, il regolatore è tornato a funzionare, non aveva fatto fumo ma puzzava "solo" di bruciato. I diodi zener ora sono si caldi, ma decisamente meno di prima.


Ultima modifica di Tropico il 7/12/2022, 23:29 - modificato 1 volta.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 7118
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 23:26
Assolutamente quello NON è il flussante da usare per montaggi elettronici, di nessun tipo!

Addirittura è conduttivo! Usare quel prodotto vuol dire condannare le prestazioni del circuito!

DEVI assolutamente eliminare ogni traccia di quel flussante, se necessario usando anche qualcosa di abrasivo.

Perchè non hai chiesto prima, ti avremmo indicato un prodotto idoneo per l'elettronica.

Il flussante per montaggi elettronici NON è conduttivo, nè corrosivo. Quello che hai usato tu va bene per un idraulico.
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 23:32
Me lo diede il negozio di elettronica vicino casa, circa 20 anni fa, e da li non ci ho più fatto caso... una leggerezza imperdonabile.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 7118
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

7/12/2022, 23:37
Tropico ha scritto:Me lo diede il negozio di elettronica, circa 20 anni fa, e da li non ci ho più fatto caso... una leggerezza imperdonabile.

Comunque, la cosa importante è non aver fatto danni irreparabili. Cerca di pulire il più possibile, il fatto che funzioni non vuol dire che stia funzionando correttamente...
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

8/12/2022, 17:33


Incredibile ma vero, il regolatore è tornato a funzionare, non aveva fatto fumo ma puzzava "solo" di bruciato. I diodi zener ora sono si caldi, ma decisamente meno di prima.
Allora ha ripreso a funzionare? E come va? Sempre aspro o era una conseguenza del flussante idraulico?
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

8/12/2022, 19:50
Sì, funziona, nonostante tutto. Ma ho ordinato 2 regolatori nuovi. Oggi ho smontato anche i pannelli frontale e posteriore per ripulire bene le saldature anche lì, quindi pochi ascolti, che sto facendo ora mentre scrivo.
Ad ogni modo noto una certa "apertura" in alto ed una estrazione dei dettagli mai sentita da un TDA1541, sembra di ascoltare un Sabre, nel bene e nel "male".
Quando passerò all'ascolto in cuffia, per me comunque secondario, mi renderò meglio conto.
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

9/12/2022, 10:40
flibix ha scritto:Altra anomalia sul mio HDAC.
Lo spegnimento con comando “power” non funziona regolarmente: 
Ossia servono due azionamenti consecutivi per mettere in standby l’apparecchio.

La prima “pigiata” interrompe solo l’audio, ma rimane ancora eccitato rele’ RL1 pertanto senti il classico bump in cuffia con conseguente intervento della protezione dell’ AF-N.
- Rimangono   spenti solo (Led1 e Led3)
- Rimangono.  accesi tutti gli altri Led, compreso il Display.

La seconda “pigiata” spegne tutto regolarmente!

Ieri notte sera ho constatato il medesimo problema.
Si verifica però solo quando è molto caldo, dopo svariate ore di funzionamento, a freddo si accende e spegne regolarmente.

Quesito 2, in Windows che driver Xmos state usando?

Quesito 3, noto solo io una certa enfasi in gamma medio-alta di circa 2-3dB? Ho delle cuffie e degli altoparlanti leggermente brillanti e questa cosa si somma, dandomi fatica di ascolto ed un esasperato senso di iperdettaglio.
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

9/12/2022, 16:05
Eccolo lì..., il difetto del (Relè 2) si presenta proprio così.  Dapprima solo a caldo e poi sempre più spesso.
Ora sembra non accada più, comunque sono in attesa di sutituirlo.

Oggi ho ricevuto alcuni (spare parts) di scorta (perchè non si sa mai!!) tra cui il relè incriminato, regolatori etcc.. 
In quanto, vorrei che l'HDAC+ mi durasse un p'ò, in quanto suona (almeno per il formato 16/44.1) in modo ecezzionale per il mio modo di sentire.

Con i formati HI-RES per il momento, ho ascoltato ancora troppo poco, ma tra ciò che ho ascoltato, non ho riscontri di "brividi alla schiena. Vedremo, ho fiducia. 

Non ho riscontrato: come tu dici eccessive asprezze in gamma medio alta, se non di primo acchito, quando ho sostituito C8-14 (vedi Leakage) con di plastici Wima di soli 4,7 uF solo per alcune ore.


Attualmente sto ascoltando con dei normalissimi elettrolitici 100 uF (Rubycon 105 C°) e la resa è semplicemente fantastica.

Due o tre sono le cose che da subito mi hanno emozionato inserendo nella mia catena l'HDAC+   (M2TECH YOUNG III; AF-N; HE560):
- Eccezionale risposta Sub Bass: come estensione articolazione ed incredibile energia. veramente bello e ..realistica la cosa.
- Medie frequenze in evidenza come impatto e definizione. le voci sono in avanti calde e "crispe" allo stesso modo.
- alte nella norma mai invadenti o trapananti.
- In generale suono molto dinamico e molto veloce. Si sente con più realismo l'ambiente della registrazione e il "decantare dolce delle armoniche dello strumento nel tempo, o nel silenzio. bho! non so se ho reso l'idea.
- l'Headstage è più "sul palco" che lontano dal palco. La focalizzazione risulta molto spinta e con palcoscenico ristretto.

Ancora non ho sperimentato Win. io uso Daphile liscio.

Invece ho trovato deludente la resa con ingressi S/PDIF. ma penso sia problema mio, del set-up usato e non di HDAC+

Trovo invece troppo pericolosa (meccanicamente) la presa USB-C per l'affidabilità net tempo (temo instabilità in futuro)con gli inevitabili tacca e stacca. Devo inventarmi qualche cosa.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 7118
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

9/12/2022, 17:07
flibix ha scritto:Eccolo lì..., il difetto del (Relè 2) si presenta proprio così.  Dapprima solo a caldo e poi sempre più spesso. Ora sembra non accada più, comunque sono in attesa di sutituirlo.

Ci sono almeno 5 esemplari che già funzionano regolarmente da un paio di mesi, e nessuno presenta questo difetto. Ciò mi fa pensare che possa davvero essere una partita di relè difettosi. Effettivamente, il relè che ho usato io è di una marca diversa rispetto a quello usato da voi, e questo perchè ne avevo già diversi ed è fornito esclusivamente da Distrelec (link) e per semplificare l'acquisto del group-buy, in part list ho messo un relè equivalente fornito da Mouser. Ciò potrebbe spiegare perchè il difetto compare solo ora, ammettendo che si tratti di esemplari difettosi.

Con i formati HI-RES per il momento, ho ascoltato ancora troppo poco, ma tra ciò che ho ascoltato, non ho riscontri di "brividi alla schiena. Vedremo, ho fiducia. 

Con i formati a frequenza maggiore, le cose possono solo migliorare. Di questo ne ho la certezza, sia da un punto di vista tecnico (non essendo presente alcun filtro, le immagini ultrasoniche con i formati hi-res si allontanano ancora di più dalla banda audio diventando del tutto innocue), sia perchè ho fatto confronti con brani uguali ma registrati a frequenze di campionamento diverse e il risultato è sempre stato che, o non ci sono differenze (la cosa più frequente) oppure c'è un quasi impercettibile miglioramento.

- Eccezionale risposta Sub Bass: come estensione articolazione ed incredibile energia. veramente bello e ..realistica la cosa.
- Medie frequenze in evidenza come impatto e definizione. le voci sono in avanti calde e "crispe" allo stesso modo.
- alte nella norma mai invadenti o trapananti.
- In generale suono molto dinamico e molto veloce. Si sente con più realismo l'ambiente della registrazione e il "decantare dolce delle armoniche dello strumento nel tempo, o nel silenzio. bho! non so se ho reso l'idea.
- l'Headstage è più "sul palco" che lontano dal palco. La focalizzazione risulta molto spinta e con palcoscenico ristretto.

Le tue impressioni corrispondono esattamente con le mie, e sono il motivo per cui l'HDAC+, secondo me, è preferibile al 99.9% dei dac in commercio.  

Invece ho trovato deludente la resa con ingressi S/PDIF. ma penso sia problema mio, del set-up usato e non di HDAC+

Un'altra cosa di cui sono certo è che non esistono differenze sostanziali tra i vari ingressi dell'HDAC+. Devi sapere che arrivato alla V7, ho rimesso in discussione il progetto proprio perchè sentivo differenze tra l'ingresso SPDIF e quello USB, e ho bloccato tutto. La cosa mi è costata un'altro paio di mesi di test e modifiche, ed è così che sono arrivato alla V9.

Trovo invece troppo pericolosa (meccanicamente) la presa USB-C per l'affidabilità net tempo (temo instabilità in futuro)con gli inevitabili tacca e stacca. Devo inventarmi qualche cosa.

Questa invece non è stata una mia scelta, ma di chi produce la scheda USB. Però finora la presa USB-C non ha mai dato problemi, e se il cavo è costruito con criterio, risulta piuttosto affidabile nel tempo. Del resto, questo è lo standard del futuro, per cui dobbiamo farcene una ragione...
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

9/12/2022, 18:04
flibix ha scritto:
Trovo invece troppo pericolosa (meccanicamente) la presa USB-C per l'affidabilità net tempo (temo instabilità in futuro)con gli inevitabili tacca e stacca. Devo inventarmi qualche cosa.

I pin della USB-C sono sottili ma dubito che possano cedere/piegarsi, a meno di un uso improprio, ma poi quanti attacca-stacca subirà nell'arco della vita?
Ad ogni modo, nel mio, per riutilizzare diversi cavi da maschio dry (USB B)  ho usato l'adattatore che forniva DIYINHK, al quale ho fatto altre modifiche meccaniche per piazzarlo in asse alla presa C, altrimenti la presa veniva disassata, esteticamente non gradevole.
Sporge un poco ma niente di che.
HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Hdac_v10
Qui stavo provando la USB-C, poi passerò alla B definitivamente.


Ultima modifica di Tropico il 9/12/2022, 18:13 - modificato 1 volta.
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

9/12/2022, 18:10
Caro Alex non avrei dubbi sulla resa In S/PDIF di HDAH+, oramai ci fidiamo ciecamente di quel progettista.... grande sorriso, sono io con il mio set -up (cdp; ricevitore di rete,  etcc che escono in coax e ottico a non trovare la quadra, 
Alla fine preferisco di gran lunga le loro uscite audio con il loro Dac interno piuttosto che derivarle dalle loro uscite S/PDIF verso un Dac esterno.
E questo anche con il M2TEC, che alla fine non suona affatto malvagio. Mi ritrovo sempre Generalmente con un suono "piatto, privo di dinamica e ritmo, noioso e ....artificiale)
Prima o poi capirò il perchè, ora passo il tempo solo a risentirmi i mie file preferiti con il tuo HDAC+

A bandAlex piace questo messaggio.

password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

10/12/2022, 07:59
Tropico ha scritto:

Quesito 2, in Windows che driver Xmos state usando
Attualmente non uso Windows, quando mi è servito ho usato questo sul sito del cinese.
Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

22/12/2022, 18:09
...mentre ascoltavo Doo Boop di Miles Davis mi è passato in mente di fare un raffronto diretto con l'altro DAC (Amanero-ES938Q2M) che ho, tramite selettore ingressi dell'amplificatore.
La gamma media del TDA1541 non si batte, ma ho notato che è più leggero in basso... ora, il 1541 non è mai stato un campione nella regione dai 100Hz in giù, però mi secca che un cinesino da 60€ con uscita a LME4970 qui possa fare un po' meglio dell'HDAC+.

Ho trovato dunque il perché di quella sensazione di piccola enfasi sugli alti percepita sin dall'inizio, poi comunque attenuatasi (in buona parte).

L'altro TDA1541 che avevo, complice forse una uscita leggermente più alta, mi dava la sensazione opposta sui bassi rispetto al cinesino, con più punch e forse anche estensione.

p.s. purtroppo il problema del relè è sempre peggiore, dopo una giornata acceso non ne voleva sapere di spegnersi, mentre a freddo funziona.

A GiuseppeBon piace questo messaggio.

flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

23/12/2022, 14:33
Per "Tropico"
Il problema del relè è stato definitivamente risolto (SOSTITUITO), il Lot-code è diverso dal precedente.
Finora non ha mai perso un colpo ne a freddo e neanche a caldo.

Io comunque non noto una certa "leggerezza" nella regione dei sub bassi, anzi direi il contrario se traguardo il mio riferimento (M2Tech MkIII). riscontro parecchia energia in quella regione, comunque articolata e precisa. Molto bella con talune incisioni.

Riscontro altresì una gamma media molto bella e in avanti rispetto al riferimento con però un head.stage molto più ristretto.
Per quanto riguarda gli alti penso siano nella norma, non trovo significative differenze rispetto a M2Tech

Quello che invece mi lascia un pò perplesso è la trasparenza del condensatore in uscita.
Alla faccia se non si sente. se avete la pazienza di provarne alcuni diversi per tecnologia e marca vi rendete conto di ciò che cambia in tutti i comparti.

A tale proposito io ho progressivamente installato quattro tipi di elettrolitici diversi (100 uF) : SilmicII, Rubycon 105C°; Nichicon Ka, Nichicon KZ Muse. Queto ultimo paralleleto lato back con un 10 uF wima plastico.

Qui mi sono fermato, perchè la probabilità di DELAMINARE la sceda era reale. 

Bisogna avere la pazienza di aspettare alcune ore di funzionamento con segnale  prima di decidere se vi piace oppure no.

Appena installato l'elettrolitico suona in modo terribile, dopo 5-10 ore si allinea, e cominci a sentire il suono del DAC e non quello del condensatore.

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Img_0516

A GiuseppeBon piace questo messaggio.

Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

23/12/2022, 17:34
flibix ha scritto:Per "Tropico"
Il problema del relè è stato definitivamente risolto (SOSTITUITO), il Lot-code è diverso dal precedente.
Finora non ha mai perso un colpo ne a freddo e neanche a caldo.
Allora ad anno nuovo provvedo a sostituirlo.

flibix ha scritto:Io comunque non noto una certa "leggerezza" nella regione dei sub bassi, anzi direi il contrario se traguardo il mio riferimento (M2Tech MkIII). riscontro parecchia energia in quella regione, comunque articolata e precisa. Molto bella con talune incisioni.
Dipende molto dal paragone di riferimento, e ti dico di più, senza uno switch in rapida successione forse non me ne sarei accorto, quindi non è una cosa molto evidente. Ora, può darsi che abbia una enfasi sui bassi il cinesino e sia corretto l'HDAC+, oppure no, riporto solo ciò che ho notato.
Può darsi pure che sia Win10, può darsi siano i driver, il Player... tante variabili.

flibix ha scritto:Quello che invece mi lascia un pò perplesso è la trasparenza del condensatore in uscita.
Alla faccia se non si sente. se avete la pazienza di provarne alcuni diversi per tecnologia e marca vi rendete conto di ciò che cambia in tutti i comparti.

A tale proposito io ho progressivamente installato quattro tipi di elettrolitici diversi (100 uF) : SilmicII, Rubycon 105C°; Nichicon Ka, Nichicon KZ Muse. Queto ultimo paralleleto lato back con un 10 uF wima plastico.

Qui mi sono fermato, perchè la probabilità di DELAMINARE la sceda era reale.
Mi astengo da un parere, sono momentaneamente agnostico.

flibix ha scritto:Appena installato l'elettrolitico suona in modo terribile, dopo 5-10 ore si allinea, e cominci a sentire il suono del DAC e non quello del condensatore.
Questo è interessante, perché l'HDAC+ è la realizzazione che ha impiegato più ore per trovare il suo suono definitivo, ho detto subito che aveva dei connotati poco piacevoli in gamma alta, non avendo mai usato elettrolitici in uscita/entrata ma solo MKT/MKP, questo potrebbe spiegare la cosa. Ma non è un problema, se invece delle 2-3 ore dei cap a film ne impiega 20 o 30, fa lo stesso. Basta che l'elettrolitico non colori, non ci metta del suo, si è detto di no, tu dici il contrario... io come detto sopra, per ora non dico niente.

A GiuseppeBon piace questo messaggio.

flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

23/12/2022, 19:49
Già, come tu dici le variabili sono tante, comunque colorare o non colorare poco importa, è difficilissimo dire quale sia il suono corretto l'importante è che il risultato sia in linea con i propri gusti, ognuno ha il proprio "suono" in testa.
Questo per me è ottimo. superiore comunque alle mie aspettative. con il vantaggio di essermi pure divertito nel costruirlo.

A bandAlex e GiuseppeBon piace questo messaggio.

flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

23/12/2022, 20:41
D'altra parte se non avessi avuto il problema della continua sulle uscite, non mi sarei neanche sognato di sostituire i polimerici titolari.

Comunque con questi Nikicon KZ muse, mi sembra assecondino molto bene il carattere dinamico e veloce del HDAC. con sub bassi articolati ed energici che regalano un senso di "Immanenza" veramente inusuale, senza sporcare o impastare il resto....cioè sembra una esecuzione ....dal vivo. grande sorriso

A bandAlex e GiuseppeBon piace questo messaggio.

Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

12/1/2023, 18:02
Giusto a titolo di cronaca, il problema del relè è rientrato da solo, improvvisamente ha smesso di dare rogne...e il DAC si spegne regolarmente...si è rodato pure lui laugh

A bandAlex piace questo messaggio.

flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

13/1/2023, 09:47
No, è solo questione di affidabilità e qualità infima.
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 25.08.11

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

13/1/2023, 22:56
Però che suono ragazzi !!
Penso di non avere mai ascoltato sino ad ora a banda veramente, "estesa" specialmente in basso. con questo controllo ed energia.
la differenza, specialmente con la sinfonica o certi concerti rock ben incisi, risulta veramente drammatica. anche se si tratta alla fin fine di una piccola piccolissima porzione dello spettro udibile, pochi Hz. 

La trasparenza e la dinamica penso siano elevatissimi. Potete divertirvi a sperimentare "fine tuning" a seconda dei vostri gusti, che il sistema è sensibilissimo. Vi permette di cogliere nel bene e nel male qualsiasi variazione.

Mi sembra che nel tempo migliori come il vino buono. (speriamo duri) BRAVO ALEX 

A bandAlex e GiuseppeBon piace questo messaggio.

Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

13/1/2023, 23:05
Io nel frattempo ho messo due Wima in uscita, voglio uscire dall'agnosticismo, dovevo fare questa prova... bye

A GiuseppeBon piace questo messaggio.

password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

14/1/2023, 08:38
Tropico ha scritto:Io nel frattempo ho messo due Wima in uscita, voglio uscire dall'agnosticismo, dovevo fare questa prova... bye
Curioso di sapere come vanno.

A GiuseppeBon piace questo messaggio.

Tropico
Tropico
mela
mela
Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 29.08.22

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

14/1/2023, 17:40
Vorrei dire di aver sentito qualcosa, in positivo o negativo, ma no, mi sembra uguale a prima...
p.s. in compenso il relè mi prende in giro, dopo aver scritto che il problema era rientrato, zac! è tornato.
Contenuto sponsorizzato

HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni - Pagina 5 Empty Re: HDAC+ v9 Le nostre realizzazioni

Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.