Giardino Elettronico
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Perle audiofile

+24
freak
Farfons
UF6
2slow4u
Fabrizio Ruggeri
ste.miki
Biscottino
dankan73
m_b
trevanian54
scarecrow
AndreaFx
Proteo
b.veneri
Giulio
fstiffo
UpTo11
Dirty Harry
mariovalvola
grazianux
ivanouk
Edmond
bandAlex
password
28 partecipanti
Andare in basso
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 16.06.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 12:49
Scusate, voi che siete più tecnici, mi spiegate cosa vuol dire quanto di seguito riportato? blink

The heart of what makes our switch so unique is use of ACTIVE, HIGH-SPEED, LOW-JITTER DIFFERENTIAL DIGITAL ISOLATOR chips in conjunction with ULTRA-LOW JITTER DIFFERENTIAL RE-CLOCKING FLIP-FLOPS. No other Ethernet switch on the market does this. Implementing this architecture correctly is difficult and costly!
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 13:15
@Dirty Harry ha scritto:Scusate, voi che siete più tecnici, mi spiegate cosa vuol dire quanto di seguito riportato? blink

The heart of what makes our switch so unique is use of ACTIVE, HIGH-SPEED, LOW-JITTER DIFFERENTIAL DIGITAL ISOLATOR chips in conjunction with ULTRA-LOW JITTER DIFFERENTIAL RE-CLOCKING FLIP-FLOPS. No other Ethernet switch on the market does this. Implementing this architecture correctly is difficult and costly!

Effettivamente così non si capisce, manca la parte sull'antani ultra-low prematurata senza la quale non si possono apprezzare i reali benefici.
Alla Uptone sanno come fare le cose per bene:
ISO Regen
EtherREGEN
LPS-1 Linear Power Supply
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 17:46
"The Tunnelbridge is an elaborate, powered interconnect system. It features a stand-alone power supply unit that powers the Tunnelbridge interconnects for two purposes: first, to clone the incoming audio signal in real time, and second, to enable the two isolated circuits within the interconnects to create the conditions that allow distortion to arise only in relation to the cloned signal. This way the audio signal remains perfectly preserved, unaffected by distortion at all points through the entire cable length. The cloned signal, purposely created to be subjected to all distortion, is then intentionally discarded, never able to enter your gear."

Tunnelbridge
freak
freak
mela
mela
Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.07.17

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 18:29
@UpTo11 ha scritto:"The Tunnelbridge is an elaborate, powered interconnect system. It features a stand-alone power supply unit that powers the Tunnelbridge interconnects for two purposes: first, to clone the incoming audio signal in real time, and second, to enable the two isolated circuits within the interconnects to create the conditions that allow distortion to arise only in relation to the cloned signal. This way the audio signal remains perfectly preserved, unaffected by distortion at all points through the entire cable length. The cloned signal, purposely created to be subjected to all distortion, is then intentionally discarded, never able to enter your gear."

Tunnelbridge
ora è tutto più chiaro, corro ad ordinare
trevanian54
trevanian54
mela
mela
Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.10.13
Località : Ardea

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 19:54
@UpTo11 ha scritto:"The Tunnelbridge is an elaborate, powered interconnect system. It features a stand-alone power supply unit that powers the Tunnelbridge interconnects for two purposes: first, to clone the incoming audio signal in real time, and second, to enable the two isolated circuits within the interconnects to create the conditions that allow distortion to arise only in relation to the cloned signal. This way the audio signal remains perfectly preserved, unaffected by distortion at all points through the entire cable length. The cloned signal, purposely created to be subjected to all distortion, is then intentionally discarded, never able to enter your gear."

Tunnelbridge
Sono della vecchia guardia, e per qualche motivo questa dotta esposizione mi ha fatto tornare in mente il Professor Occultis.  Ma forse ancora di più Doppio Rhum ...
Carlo&Co
Carlo&Co
nespola
nespola
Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 10.07.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

12/11/2020, 22:47
RE-CLOCKING FLIP-FLOPS.


Che bellezza, mi ricorda il mio prof di sistemi, che ha lasciato la NASA, per venire ad acculturare delle bestie caprine manchevoli di stucco... ma che ve lo dico affa'... FLIP & FLOP, un condensato NASAlogico per il raffreddore.... glasses
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

13/11/2020, 09:46
Venghino Signori, venghino! Ne abbiamo per tutti i gusti (o per tutti gli stomaci...) e per tutte le tasche.
Switch Ethernet Audiofilo (e che ve lo dico a fa'....):

"A dedicated precision switching hub that brings the world of network audio into a completely different stage. Named as a precision network conditioner by high-end audiophiles, the M12 SWITCH GOLD conveys the full density of sound and a subtle feeling of the air. Its high frequency range is transparent, and the mid and bass areas are clear with high S/N. Enjoy the new sound dimension that only the M12 SWITCH GOLD can provide."

Acclamato dalla folle audiofile hi-end!

"Japan Telegärtner Limited, a manufacturer of ultra reliable networking connectors and electronics for harsh industrial environments has developed a series of items to improve the sound quality of network audio."

Ambienti industriali duri, eh! Roba che manco la Fiat o la Siemens degli anni '70... in effetti l'aspetto sembra proprio degli anni '70...:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

The key feature of the M12 GOLD SWITCH is the fact that it adopts an industrial round connector called the M12 connector. It is not a rectangular connector RJ - 45 that is mounted in ordinary household electronics, but an industrial connector that enables more reliable signal transmission.

E poi arriviamo alla ciliegina. No, non parlo di roba dozzinale tipo "military grade"...:

The LAN cables utilize MFP8 Gold plug on a device side, the same as being used at the International Space Station (ISS).

Perché anche lassù quando accendono l'impianto vogliono ascoltare come Hubble comanda!
E per concludere non gli manca certo il Best Award di AudioSticazzi 2018!

Vostro a soli 4165 €.
freak
freak
mela
mela
Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.07.17

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

13/11/2020, 09:52
@UpTo11 ha scritto:Venghino Signori, venghino! Ne abbiamo per tutti i gusti (o per tutti gli stomaci...) e per tutte le tasche.
Switch Ethernet Audiofilo (e che ve lo dico a fa'....):

"A dedicated precision switching hub that brings the world of network audio into a completely different stage. Named as a precision network conditioner by high-end audiophiles, the M12 SWITCH GOLD conveys the full density of sound and a subtle feeling of the air. Its high frequency range is transparent, and the mid and bass areas are clear with high S/N. Enjoy the new sound dimension that only the M12 SWITCH GOLD can provide."

Acclamato dalla folle audiofile hi-end!

"Japan Telegärtner Limited, a manufacturer of ultra reliable networking connectors and electronics for harsh industrial environments has developed a series of items to improve the sound quality of network audio."

Ambienti industriali duri, eh! Roba che manco la Fiat o la Siemens degli anni '70... in effetti l'aspetto sembra proprio degli anni '70...:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

The key feature of the M12 GOLD SWITCH is the fact that it adopts an industrial round connector called the M12 connector. It is not a rectangular connector RJ - 45 that is mounted in ordinary household electronics, but an industrial connector that enables more reliable signal transmission.

E poi arriviamo alla ciliegina. No, non parlo di roba dozzinale tipo "military grade"...:

The LAN cables utilize MFP8 Gold plug on a device side, the same as being used at the International Space Station (ISS).

Perché anche lassù quando accendono l'impianto vogliono ascoltare come Hubble comanda!
E per concludere non gli manca certo il Best Award di AudioSticazzi 2018!

Vostro a soli 4165 €.
il LAN cable sembra davvero indispensabile per ogni impianto che si rispetti
trevanian54
trevanian54
mela
mela
Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.10.13
Località : Ardea

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

13/11/2020, 10:34


The LAN cables utilize MFP8 Gold plug on a device side, the same as being used at the International Space Station (ISS).

Perché anche lassù quando accendono l'impianto vogliono ascoltare come Hubble comanda!
E per concludere non gli manca certo il Best Award di AudioSticazzi 2018!

Vostro a soli 4165 €.
Tra un pò salta fuori Astrosamantha come testimonial
lupoal
lupoal
mela
mela
Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 14.10.18

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

23/12/2020, 00:41
Astrosamantha e’ una persona di grande intelligenza e serietà ... mica come sti stronzi paccottari e i pirla che si comprano quella roba

una ciabatta Ethernet per uso industriale oggi costa probabilmente intorno ai 200 euro, il cavo Ethernet già intestato sta a circa 15 euro/m
zavat61
zavat61
mela
mela
Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 24.12.20

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Divulgazione Scientifica

27/12/2020, 17:37
A proposito  del Sig. Germano Ricci, vi invito a seguire le sue presentazioni su youtube. Sono delle vere perle. In merito a quella dove pretende di spigare i sistemi retrazioni aggiungo qualche mia considerazione.
Penso che i personaggi come questo sono coloro che hanno prodotto la decadenza della Alta Fedeltà. In particolare questo individuo che vuole fare opera di divulgazione pseudo-scientifica. In tutte la sue presentazioni  arrivato al punto di dover giustificare la bontà o i vantaggi di una soluzione rispetto ad un altra il metro è sempre lo stesso: tutto quello che è diverso dalle sue proposte semplicemente "Non suona" . Ridicolo.
La sua preparazione dire che sia superficiale è un eufemismo. In questo video in cui cerca di evidenziare tutti gli effetti nefasti dei  sistemi retroazionati porta come esempio di circuito privo di reazione  uno stadio di guadagno a bjt con resistenza su emitter e collettore. Non sapendo che anche quest'ultimo è un esempio classico di sistema con retroazione, semplicemente non in tensione ma in corrente. 
In qualsiasi università italiana non avrebbe superato l'esame di elettronica 1. Forse ha studiato alla scuola Radio-Elettra o in Albania con il "Trota".
Sorvolo su tutte le altre imprecisioni citate nel video per contenere le dimensioni del mio intervento in questo forum.
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 13:15
Direi che con il nuovo anno sia il caso di segnalare nuove apparecchiature in grado di togliere ulteriori veli che ci impediscono di osservare nuovi orizzonti inesplorati della riproduzione audio.
Qui il minimo sindacale per poter avviare con piglio deciso il cammino verso il Nirvana audio 2021.
Carlo&Co
Carlo&Co
nespola
nespola
Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 10.07.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 13:24
Aggiungerei, con la veloce obsolescenza del prodotto "Wrouter", visto che la fibra andrà verso i 10 gbps, dopo che il 5G avrà preso piede con il suo Gbps di banda disponibile, e la stessa wifi che va in obsolescenza dopo pochi mesi. Ottimo investimento, rivendibile sicuramente ! Evviva questi mostri sacri police
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 15:55
Eh, ma questo fa uso di "porte LAN audio", mica pizza e fichi.
---
Contribuisco riportando un post letto in giro sul mitico EtherRegen della Uptone, che è garanzia di audiofuffità:
Avevo visto da qualche parte il collegamento in cascata di due EtherRegen, ma non riesco più a trovarlo.
...
per quanto riguarda le ironie scagliate sotto forma di frecce avvelenate, fatene a meno.

Effettivamente potrebbe avere il suo senso. Se uno da solo non ha il benché minimo effetto, magari 2 in cascata.... Che sciocco a non pensarci prima. Avrei potuto collegare 2 tubi Tucker in cascata!
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 18:15
Ovviamente il router che ho consigliato di acquistare ha anche questo imprescindibile qualitá

"Whole-cut duralumin chassis
The WRouter’s solid, CNC cut duralumin chassis minimizes the effects of vibration. In addition, the inside and outside are partitioned to a thickness of about 5 ~ 8mm, so that noise, whether generated externally or internally, does not interfere with the audio signal."
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 16.06.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 19:52
Essi vivono...
A proposito di questa roba ho trovato una conversazione social grottesca ben descritta dalle immagini di seguito riportate
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
E dal Braccobaldo Hi-fi Show è tutto! blink bye

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 19:59
In pieno sciamanesimo. laser
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 20:42
@Dirty Harry ha scritto:
E dal Braccobaldo Hi-fi Show è tutto!

grande sorriso winner  Fantastica questa, sto ancora ridendo!
Edmond
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1557
Data d'iscrizione : 28.08.13

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 20:53
Di questi "incredibili" oggetti ne produce anche Faber's Cable, alla modica cifra di circa 4.000 euro cadauno... Non giudico, sono conscio delle porcherie che girano nei nostri impianti elettrici, ma mi taccio...

Invece vorrei porre la vostra attenzione sui generatori della frequenza di Schumann, che pare sia un rimedio incredibile contro i malfunzionamenti sonici del vostro impianto, trasformando le prestazioni da normali ad epocali.
Dopo uno scazzo sul gruppo di Guzzo su FB, con un bifolco di dimensioni siderali, mi sono deciso ad acquistarne uno, per vedere se gli apostoli del buon suono potessero venire a trovarmi, un po' come l'asino di Santa Lucia... Vi riporto quanto scrissi a  proposito della prova dell'apparecchio...

"Ne ho comprato uno anch'io, dopo esse stato cazziato da un simpaticone, sul gruppo dei pazzi del fine tuning... Perché, giustamente, bisogna provare qualcosa prima di giudicare. Ne ho trovato un modello apparentemente ben fatto (non di quelli su Amazon), monofrequenza, con livello regolabile, ed ho deciso di acquistarlo. L'ho provato per 20 giorni nella stanza dove ho l'impianto, spostandolo in tutte le posizioni possibili, per capire se fosse a funzionamento dipendente dalla posizione... poi ho chiesto a mia moglie di accenderlo o spegnerlo a mia totale insaputa, per non essere influenzato. Ebbene, mi sono reso conto che l'apparecchio funziona, ma non nel modo che si sostiene, ovvero che migliora le prestazioni dell'impianto. Niente di tutto ciò: ciò che l'impianto regala alle orecchie è sempre, inevitabilmente quello. Quello che, invece, ho percepito, è la mia predisposizione all'ascolto della musica... Una rilassatezza sconosciuta, una incrementata percezione sensoriale, quasi come quando, da giovane, usavo qualche sostanza non propriamente lecita... Vi prego di convincervi subito che non sto cercano di prendere per i fondelli nessuno, ma è il riporto reale delle mie sensazioni. Quello che cambia in maniera drastica è il modo di porsi rispetto all'ascolto della musica. E'come se i sensi si sovrastimolassero e permettessero un ascolto realmente diverso. Non so se migliore o peggiore, ma certamente diverso, tale da percepire cose non percepite prima. Quindi posso senz'altro dire che l'oggetto funziona, influenza la mia capacità sensoriale nei confronti della musica, generando questo incredibile senso di godimento all'ascolto. Tutto bene? In verità non tutto bene. Tutta questa rilassatezza induce anche una notevole predisposizione al sonno... Ancora una volta, credetemi, non è una presa per i fondelli ma la mia personale, e reale, sensazione. Dopo una mezz'ora di ascolto il sonno mi vince senza alcuna possibilità di difesa...

Ragione per la quale ho spostato l'oggetto in camera da letto e sono 30 giorni che dormo in maniera meravigliosa. Se non funzionasse anche per voi con la musica, è perfetto per dormire... My two cents...".

In conclusione un apparecchio eccezionale, del quale, oggi, non potrei fare a meno per dormire alla grandissima!
Carlo&Co
Carlo&Co
nespola
nespola
Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 10.07.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 21:31
Giorgio, il tuo è un generatore di onde elettromagnetiche a 7,83 Hz.
Su questo campo, i generatori di onde pulsate a determinate frequenze, mi trovi in pieno accordo, Determinate onde elettromagnetiche hanno diversi benefici per il corpo umano.
Se proprio posso avvalorare questo, e se lo faccio è perchè oltre ad essere scienza, l'ho verificato sul campo.
A causa di un incidente decenni fa, il callo osseo non riusciva a formarsi, anche per sposizione esterna.
Bene, noleggiai un generatore di onde pulsate elettromagnetiche, dopo averve parlato con lo specialista (mica uno qualunque, chi ha portato in Italia una tecnica russa... ma andiamo fuori tema...)
Questo apparecchio, generava tramite 2 grosse antenne ovali, da mettere davanti e dietro in ordine preciso, un campo elettromagnetico di circa 3 Tesla. Ovviamente, il tutto concentrato verso il callo osseo che non si riusciva a formare (per ben 3 anni non si è formato).
Tenuto tutte le notti, gran parte del giorno, per 6 mesi, bene, mia moglie è guarita, il forte campo elettromagnetico ha "indirizzato" le cellule a formare il callo osseo.
Lo specialista, ovviamente, ha detto che ha aiutato, ma che il grosso del lavoro lo aveva fatto lui.
Sicuramente si, al 2° intervento, questa tecnica al confine con la scienza classica, ha contribuito.
Ergo, non tutte sono cilatrate, solo alcune hanno un valore scientifico.
Quella del super wrouter, mi sembra più un bellissimo wrustel...
ivanouk
ivanouk
nespola
nespola
Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 12.10.15

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 21:48
@Edmond ha scritto:Di questi "incredibili" oggetti ne produce anche Faber's Cable, alla modica cifra di circa 4.000 euro cadauno... Non giudico, sono conscio delle porcherie che girano nei nostri impianti elettrici, ma mi taccio...

Invece vorrei porre la vostra attenzione sui generatori della frequenza di Schumann, che pare sia un rimedio incredibile contro i malfunzionamenti sonici del vostro impianto, trasformando le prestazioni da normali ad epocali.
Dopo uno scazzo sul gruppo di Guzzo su FB, con un bifolco di dimensioni siderali, mi sono deciso ad acquistarne uno, per vedere se gli apostoli del buon suono potessero venire a trovarmi, un po' come l'asino di Santa Lucia... Vi riporto quanto scrissi a  proposito della prova dell'apparecchio...

"Ne ho comprato uno anch'io, dopo esse stato cazziato da un simpaticone, sul gruppo dei pazzi del fine tuning... Perché, giustamente, bisogna provare qualcosa prima di giudicare. Ne ho trovato un modello apparentemente ben fatto (non di quelli su Amazon), monofrequenza, con livello regolabile, ed ho deciso di acquistarlo. L'ho provato per 20 giorni nella stanza dove ho l'impianto, spostandolo in tutte le posizioni possibili, per capire se fosse a funzionamento dipendente dalla posizione... poi ho chiesto a mia moglie di accenderlo o spegnerlo a mia totale insaputa, per non essere influenzato. Ebbene, mi sono reso conto che l'apparecchio funziona, ma non nel modo che si sostiene, ovvero che migliora le prestazioni dell'impianto. Niente di tutto ciò: ciò che l'impianto regala alle orecchie è sempre, inevitabilmente quello. Quello che, invece, ho percepito, è la mia predisposizione all'ascolto della musica... Una rilassatezza sconosciuta, una incrementata percezione sensoriale, quasi come quando, da giovane, usavo qualche sostanza non propriamente lecita... Vi prego di convincervi subito che non sto cercano di prendere per i fondelli nessuno, ma è il riporto reale delle mie sensazioni. Quello che cambia in maniera drastica è il modo di porsi rispetto all'ascolto della musica. E'come se i sensi si sovrastimolassero e permettessero un ascolto realmente diverso. Non so se migliore o peggiore, ma certamente diverso, tale da percepire cose non percepite prima. Quindi posso senz'altro dire che l'oggetto funziona, influenza la mia capacità sensoriale nei confronti della musica, generando questo incredibile senso di godimento all'ascolto. Tutto bene? In verità non tutto bene. Tutta questa rilassatezza induce anche una notevole predisposizione al sonno... Ancora una volta, credetemi, non è una presa per i fondelli ma la mia personale, e reale, sensazione. Dopo una mezz'ora di ascolto il sonno mi vince senza alcuna possibilità di difesa...

Ragione per la quale ho spostato l'oggetto in camera da letto e sono 30 giorni che dormo in maniera meravigliosa. Se non funzionasse anche per voi con la musica, è perfetto per dormire... My two cents...".

In conclusione un apparecchio eccezionale, del quale, oggi, non potrei fare a meno per dormire alla grandissima!
Molto interessante. Puoi suggerire il modello acquistato?
Edmond
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1557
Data d'iscrizione : 28.08.13

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 22:06
Ciao, è un prodotto Nobsound, ma non l'ho più trovato in giro. Quelli che si trovano anche su Amazon hanno una intensità di emissione fissa, mentre il mio l'ha regolabile...
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 16.06.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

10/1/2021, 23:24
@Edmond ha scritto:
Invece vorrei porre la vostra attenzione sui generatori della frequenza di Schumann, che pare sia un rimedio incredibile contro i malfunzionamenti sonici del vostro impianto, trasformando le prestazioni da normali ad epocali.

In conclusione un apparecchio eccezionale, del quale, oggi, non potrei fare a meno per dormire alla grandissima!
laugh laugh laugh

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
freak
freak
mela
mela
Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.07.17

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

11/1/2021, 08:31
@Dirty Harry ha scritto:Essi vivono...
A proposito di questa roba ho trovato una conversazione social grottesca ben descritta dalle immagini di seguito riportate
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
E dal Braccobaldo Hi-fi Show è tutto! blink bye
le famose "pietre assorbenti" che aumentano il "nero infrastrutturale", provare per credere
UpTo11
UpTo11
arancia
arancia
Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Poco a Nord della Romagna, a un passo dall'Emilia

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

11/1/2021, 11:50
@Edmond ha scritto:Di questi "incredibili" oggetti ne produce anche Faber's Cable, alla modica cifra di circa 4.000 euro cadauno... Non giudico, sono conscio delle porcherie che girano nei nostri impianti elettrici, ma mi taccio...

Invece vorrei porre la vostra attenzione sui generatori della frequenza di Schumann, che pare sia un rimedio incredibile contro i malfunzionamenti sonici del vostro impianto, trasformando le prestazioni da normali ad epocali.
Dopo uno scazzo sul gruppo di Guzzo su FB, con un bifolco di dimensioni siderali, mi sono deciso ad acquistarne uno, per vedere se gli apostoli del buon suono potessero venire a trovarmi, un po' come l'asino di Santa Lucia... Vi riporto quanto scrissi a  proposito della prova dell'apparecchio...
.....

In conclusione un apparecchio eccezionale, del quale, oggi, non potrei fare a meno per dormire alla grandissima!

Questa è una super perla! laugh

@Dirty Harry ha scritto:Essi vivono...

Puoi sempre dedicargli questa:
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 16.06.11

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

11/1/2021, 12:18
@UpTo11 ha scritto:
@Dirty Harry ha scritto:Essi vivono...

Puoi sempre dedicargli questa:
Un grande che non merita di essere coinvolto in queste pagliacciate per gonzi... no

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
Contenuto sponsorizzato

Perle audiofile - Pagina 18 Empty Re: Perle audiofile

Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.