Condividi
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6142
Data d'iscrizione : 29.04.11
150218
DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 26407256788_434457c17f_z_d

Scriverò qualcosa in merito...
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

Dirty Harry
il 27/2/2018, 18:20Dirty Harry
@bandAlex ha scritto:Come mai poi decisi di venderla? Probabilmente perchè cambiò la mia dotazione hardware. Arrivò il VHF-1 e poi il VHF-N, i quali avevano una bassa impedenza di uscita, cosa non gradita alla DT880, che improvvisamente diventò tagliente sulle acute e senza gamma media.
E sì, confermo la mancanza di feeling tra gli ampli e le Beyerdynamic... penso che l'unica spiegazione sia quella da te intuita...
Davide.
il 27/2/2018, 18:36Davide.
In audio non amo le "mod" (nella maggior parte dei casi peggiorative e/o soggettive alle orecchie immature del moddatore di turno) e, non meno importante, per me l'oggetto deve sembrare uscito così di fabbrica.

Vedo molti audiofili spendere pacchi di soldi per oggetti "moddati" che non avrei neppure il coraggio d'indossare... grande sorriso


Premesso questo, ecco il driver finito.  smile


Al centro del magnete, dentro l'altoparlante, è ora presente un piccolo tampone bianco...


DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 3012adf
Davide.
il 27/2/2018, 18:42Davide.
Mentre il retro è rivestito e isolato con pelle per rivestimenti.

DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 2h3x013
Davide.
il 27/2/2018, 18:47Davide.
La cupola posteriore della cuffia è stata rimossa, lasciando libera l'emissione posteriore del driver.

DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 2u9o043
dankan73
il 27/2/2018, 18:50dankan73
Hai trasformato la beyer in una grado  grande sorriso
Quello che mi incuriosisce é il feltrino anteriore a cosa serve? é libero o incollato? hai tolto la capsula per metterlo o sei intevenuto da davanti?
dankan73
il 27/2/2018, 18:52dankan73
Non ultimo hai effettuato delle misure del prima e del dopo? o sei intervenuto ad orecchio?
Davide.
il 27/2/2018, 18:56Davide.
I driver Beyerdynamic sono coperti di una sostanza smorzante appiccicosa ed è quindi molto importante che i driver siano protetti dalle impurità esterne.

Una calza sottile da donna, tesa e chiusa tra gli anelli di tenuta dell'altoparlante, è il modo più neutro per mettere il tutto in sicurezza, garantendo il passaggio di quelle migliaia di microinformazioni che ora la cuffia è in grado di produrre e che prima svanivano (fisicamente) nell'aria...

DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 35ix47s
Davide.
il 27/2/2018, 19:00Davide.
@dankan73 ha scritto:Hai trasformato la beyer in una grado  grande sorriso
Quello che mi incuriosisce é il feltrino anteriore a cosa serve? é libero o incollato? hai tolto la capsula per metterlo o sei intevenuto da davanti?

Il magnete posteriore (con delicatezza e se si lavora con criterio...) si sfila e si riposiziona senza danno e senza conseguenze sonore.

(Ovviamente verificando passo-passo con sinusoidi, rumore statico e musica ad ogni volume)


Il tampone è incollato sul magnete e deve essere di quella ben precisa misura. smile

Ultima modifica di Davide. il 27/2/2018, 19:06, modificato 1 volta
Davide.
il 27/2/2018, 19:02Davide.
@dankan73 ha scritto:Non ultimo hai effettuato delle misure del prima e del dopo? o sei intervenuto ad orecchio?


Per misurare una cuffia occorrono strumentazioni che purtroppo non ho... sarebbe molto interessante misurarle...

(Ho visto un noto "moddatore" misurare i suoi prodotti così come si fà con gli altoparlanti... e non mi esprimo... fisch )


Tuttavia il mio orecchio è quotidianamente allenato da tutta la vita con pianoforti da concerto... se questo può essere in qualche modo un'assicurazione... grande sorriso
dankan73
il 27/2/2018, 19:17dankan73
Ma incollare un tampone sulla membrana della capsula non rallenta la risposta dell'altoparlante?
Inoltre misura e materiale del tampone? che colla hai usato?
La pelle dietro dovrebbe avere l'effetto dell'anello di materiale che hai tolto dietro ma facendo lavorare l'altoparlante in aria libera? Come un dipolo
Davide.
il 27/2/2018, 19:19Davide.
Il tampone è incollato sul magnete.

Ovviamente nulla deve sfiorare la membrana... neppure col pensiero... smile

 DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 Zstgs3
Davide.
il 27/2/2018, 19:22Davide.
Sì, in pratica adesso lavora come un baffle infinito. smile


Infatti è importante selezionare i driver... le escursioni lineari adesso sono oggettivamente molto ampie... e non ci devono essere intermodulazioni nel traferro...

Ultima modifica di Davide. il 27/2/2018, 19:29, modificato 1 volta
cicciopasticcio
il 27/2/2018, 19:28cicciopasticcio
@Davide. ha scritto:


DT880 PRO Black Edition - Pagina 4 3012adf

Rispetto le mie 2003, nella tua foto vedo assenti il foglio smorzante di feltro nero, e il lamierino sagomato e microforato sottostante, posto di fronte al trasduttore. Li hai rimossi tu o sono effettivamente assenti nelle 880 di attuale produzione?
Davide.
il 27/2/2018, 19:34Davide.
Sì, le DT880 edition attuali hanno il feltro spesso nero incollato davanti sul pianale del driver e una spugna appoggiata poi sopra, ma non c'è più il disco di metallo microforato.

Ovviamente ho tolto tutto.

I driver che vedete nelle mie fotografie sono (però) quelli delle DT990 premium (le ultime, quelle nuove), che nascono senza tampone nero frontale.


Questi driver (DT990 premium) oltre ad essere già praticamente pronti da lavorare rispetto a quelli della DT880, li trovo timbricamente migliori.
dankan73
il 27/2/2018, 19:41dankan73
Quindi tu estrai il magnete dalla capsula e incolli il feltrino?
Ma Davide alias Bruckner per caso?
Davide.
il 27/2/2018, 19:45Davide.
@dankan73 ha scritto:Quindi tu estrai il magnete dalla capsula e incolli il feltrino?
Ma Davide alias Bruckner per caso?


Yes smile
Davide.
il 27/2/2018, 19:47Davide.
(Prima di arrivare a questa "procedura", ne sono ovviamente volati nel cestino d'altoparlanti in quantità industriale...)
dankan73
il 27/2/2018, 19:48dankan73
Ottimo ti ho seguito su altri lidi e mi interessa il tuo lavoro.
Davide.
il 27/2/2018, 19:51Davide.
Il picco tra gli 8 e i 10 khz (insieme a tutti i tamponi e controtamponi messi da beyerdynamic) crea delle cancellazioni paurose in gamma bassa e media, aggiungendo poi l'effetto loudness che nulla c'entra con la musica e con le incisioni discografiche...

E' un problema trasversale alle cuffie che tutti cercano di compensare in qualche modo.

(ad esempio adesso è invalsa la tecnica di far cuffie calanti sulle acute...
ma il picco di breakup c'è comunque...)

Ultima modifica di Davide. il 27/2/2018, 19:59, modificato 2 volte
Davide.
il 27/2/2018, 19:55Davide.
@dankan73 ha scritto:Ottimo ti ho seguito su altri lidi e mi interessa il tuo lavoro.


Ti ringrazio molto... perché, a dire la verità, ero già preoccupato... grande sorriso


Naturalmente quest'ultima "operazione" cancella tutte le cose fatte o discusse da me in precedenza perché, proprio così come accade nelle migliori aziende (che hanno budget e strumentazioni che non posso avere), tamponavano, ma non risolvevano i problemi.
dankan73
il 27/2/2018, 20:03dankan73
Visto che noi ci fidiamo solo di Alex! Propongo che tu prenda in considerazione l'ipotesi di inviare a lui il tuo prototipo che verrebbe confrontato in ambiente controllato vedasi Hdac e Af6 con la black edition  grande sorriso grande sorriso
Davide.
il 27/2/2018, 20:13Davide.
@dankan73 ha scritto:Visto che noi ci fidiamo solo di Alex! Propongo che tu prenda in considerazione l'ipotesi di inviare a lui il tuo prototipo che verrebbe confrontato in ambiente controllato vedasi Hdac e Af6 con la black edition  grande sorriso grande sorriso


Si può fare!  E mi farebbe piacere.

Però se vi dovesse (per ipotesi) piacere, premetto che non ho i mezzi per mettere in produzione una cosa del genere... grande sorriso
bandAlex
il 28/2/2018, 10:14bandAlex
Un confronto con la BE si può anche fare. @Davide ma tu sei di Roma?
cotton
il 28/2/2018, 16:56cotton
Davide la tua che versione è? (Mi riferisco agli ohm)
Davide.
il 28/2/2018, 20:39Davide.
@bandAlex ha scritto:Un confronto con la BE si può anche fare. @Davide ma tu sei di Roma?

Purtroppo sono molto più a Nord... Mantua me genuit... smile

Si dovrà ricorrere al corriere...
Davide.
il 28/2/2018, 20:44Davide.
@cotton ha scritto:Davide la tua che versione è? (Mi riferisco agli ohm)


Ho provato tutte le impedenze.

In pratica, utilizzando un telaio di prova (e un altro sempre della dt880 edition come riferimento per confronto), ho acquistato da thomann coppie su coppie di driver in tutte le 3 impedenze che si saranno chiesti sicuramente cosa ci stavo facendo con tutti quegli altoparlanti... grande sorriso


La mia impedenza preferita sono i 32 ohm... poi 600. (250 invece non li uso più)


So bene che quella a 32 ohm (che poi sono anche meno) non è la versione "audiophile" e che nessuno la vuole sentire... ma dopo la selezione delle coppie e la preparazione successiva, quello che esce da quegli altoparlanti è una vera e propria orgia di suoni.


Sentire il soffio degli smorzatori del pianoforte viscerali come quando si è veramente sul palco, o la voltata delle pagine di un'orchestra sinfonica e riuscire a distinguere il tutto durante un pieno assordante, era per me fuori da ogni previsione.


E' stata veramente una sorpresa sentire quanto microinformazioni prima insignificanti e che si perdevano nel nulla, siano in realtà così importanti e presenti.

Ultima modifica di Davide. il 28/2/2018, 20:53, modificato 2 volte
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum