Ipotesi per un nuovo amplificatore

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 14/9/2017, 23:48

Nell'ipotesi di cimentarmi in un nuovo progetto che riguardi un amplificatore per cuffia, mi chiedevo proprio ieri quale potrebbe essere una possibile evoluzione del "vecchio" VHF-N.

Il VHF-N, per chi non lo ricordi, è un amplificatore a stato solido completamente a componenti discreti, con il finale fuori dal loop di controreazione, single-ended (e quindi in classe A). E' un'evoluzione del VHF-1.

Il finale si distingue per essere un cascode dinamico, una configurazione quasi mai utilizzata commercialmente.

E' stato uno dei primi amplificatori dedicato agli autocostruttori che prevedesse un circuito senza condensatori sul percorso del segnale, un servo-dc, e un circuito di protezione a rele' sull'uscita.

Sono passati 7 anni, e ancora tale amplificatore circola tra gli appassionati, e ogni tanto mi arriva qualche richiesta per una pcb, che ovviamente non è più disponibile. Qualche volta sono tentato di far fare un altro po' di stampati, ma poi la mia indole mi porterebbe a migliorare e modificare quello che ho già fatto, e allora eccomi qui.

L'ipotesi potrebbe essere quella di un'evoluzione del VHF-N, differente dal ramo che ha portato al VHF-MOS e poi all'AF-6. Un MKII, che incorpori le "tecnologie" e i passi avanti fatti in tutti questi anni, quindi più potente e ancora più "musicale".

Sapendo quanto sia importante la semplicità e la fattibilità per gli appassionati, dovrebbe contemplare solo componenti a foro passante (quindi no SMD) e mantenere le doti di altissimo rapporto qualità/prezzo che hanno contraddistinto il predecessore.

Nella mia testa ho alcune idee, e mi piacerebbe esporle e discuterle con voi. Che ne pensate?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da Farfons il 15/9/2017, 00:05

Avrei scommesso sugli SMD bleh. Purtroppo non ho mai potuto ascoltare il vhf-n e sarebbe molto interessante!! Dicci di più!
avatar
Farfons
arancia
arancia

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 21.03.16
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da fstiffo il 15/9/2017, 08:42

Penso sia un'ottima idea Alex e condivido appieno l'uso dei foro passante, il SMD intimorisce e richiede una mano molto salda ed esperta.
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da AndreaFx il 15/9/2017, 09:42

Wiwa il foro passante!  grande sorriso

Immagino che le lampadine non saranno contemplate quindi si andrà di transistor, giusto? (anche per una questione di budget).
Diversamente mi piacerebbe implementassi un ampli sulla filosofia del microzotl.....ma più potente.

Oppure, stando sui transistor, mi piacerebbe un progetto che utilizzi gli IRFP240 come finali.
avatar
AndreaFx
pesca
pesca

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da cotton il 15/9/2017, 09:57

Dopo l'esperienza con l'HDAC devo dire di non essere molto d'accordo con voi riguardo la componentistica SMD.
Basta una buona lente d'ingrandimento, un buon saldatore, velocità di esecuzione, mi sembra di averlo già detto in passato che si perde più tempo a cercare la giusta collocazione dei componenti sulla scheda che a saldare, non vi fate intimorire (anzi è un ottimo allenamento per imparare a saldare veramente)

Invece sarei curioso di sapere a livello di resa i componenti SMD come si collocano rispetto a quelli su foro passante
avatar
cotton
nespola
nespola

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 01.04.17
Località : Trapani

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 09:58

@AndreaFx ha scritto:Wiwa il foro passante!  grande sorriso

WIMA... grande sorriso

Immagino che le lampadine non saranno contemplate quindi si andrà di transistor, giusto? (anche per una questione di budget).
Diversamente mi piacerebbe implementassi un ampli sulla filosofia del microzotl.....ma più potente.

Non ho abbandonato del tutto l'ipotesi delle valvole, ma per tanti motivi solo nello stadio pre. Usare le valvole nel finale sarebbe troppo oneroso dal punto di vista economico. L'idea potrebbe essere quella di uno stadio pre come quello del Lightning, e il finale come quello dell'AF-6. Ma sto parlando del Lightning MKII... grande sorriso

Oppure, stando sui transistor, mi piacerebbe un progetto che utilizzi gli IRFP240 come finali.

Tutto dipende da come sarà il finale: push pull o single ended?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 10:14

@cotton ha scritto:Dopo l'esperienza con l'HDAC devo dire di non essere molto d'accordo con voi riguardo la componentistica SMD.
Basta una buona lente d'ingrandimento, un buon saldatore, velocità di esecuzione, mi sembra di averlo già detto in passato che si perde più tempo a cercare la giusta collocazione dei componenti sulla scheda che a saldare, non vi fate intimorire (anzi è un ottimo allenamento per imparare a saldare veramente)

E' quello che penso pure io, i componenti SMD usati nell'HDAC sono ancora abbastanza grandi da poter essere saldati con facilità. Una volta abituati a usare tale componentistica si capisce come sia più rapido e semplice il montaggio delle schede. Tuttavia, mi rendo conto che, a parte l'aspetto intimidatorio degli SMD, c'è anche una questione legata alla praticità quando si tratta di sostituire un componente, per uno sbaglio o per delle prove.

Invece sarei curioso di sapere a livello di resa i componenti SMD come si collocano rispetto a quelli su foro passante

Ecco, questo è un aspetto cruciale, che riguarda soprattutto i semiconduttori. Le nuove fabbriche di SMD sono più moderne e con tolleranze più ristrette. I transistor (bjt o fet) hanno caratteristiche migliori rispetto alla loro controparte a foro passante. Ciò vale pure per i LED, ad esempio. Ogni volta che utilizzo i LED smd con gli AF-C02, mi stupisco della loro estrema costanza nelle caratteristiche tra un esemplare e l'altro. Per non parlare del fatto che alcuni componenti esistono solo nella versione SMD (di solito i più interessanti). Ad esempio, il doppio jfet usato dagli AF-C02, il 2SK2145 della Toshiba, non esiste nella versione a foro passante. Se per il nuovo amplificatore sarà adottato un ingresso a jfet (come è probabile, a meno di non usare le valvole) sarà difficile rinunciare a tale componente (che potreste trovare già saldato sulla pcb). Se invece saranno usati dei bjt, come rinunciare ai transistor duali di NXP sempre in SMD? Insomma, ci sono dei punti critici dove forse un SMD probabilmente sarà l'unica scelta possibile per ottenere prestazioni superiori.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 10:25

Comunque, per mantenere una certa coerenza con ciò che era il VHF-N, direi che forse è necessario mettere dei paletti che circoscrivano in modo preciso il limite che non si può valicare, in modo da mantenere quegli aspetti fondamentali che hanno caratterizzato il progetto precedente, come ad esempio il budget e la filosofia generale volta più verso la concretezza e il rapporto Q/P. Credo, almeno... poi ditemi voi.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da cotton il 15/9/2017, 10:28

@bandAlex ha scritto:
L'idea potrebbe essere quella di uno stadio pre come quello del Lightning, e il finale come quello dell'AF-6. 

Spettacolo, sicuramente mi cimenterei



"Oppure, stando sui transistor, mi piacerebbe un progetto che utilizzi gli IRFP240 come finali"

Realizzabile con un ingresso a valvole?
avatar
cotton
nespola
nespola

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 01.04.17
Località : Trapani

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 10:42

@cotton ha scritto:
@bandAlex ha scritto:
L'idea potrebbe essere quella di uno stadio pre come quello del Lightning, e il finale come quello dell'AF-6. 

Spettacolo, sicuramente mi cimenterei

Ecco, lo sapevo. grande sorriso


"Oppure, stando sui transistor, mi piacerebbe un progetto che utilizzi gli IRFP240 come finali"

Realizzabile con un ingresso a valvole?

Direi di sì.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da torna il 15/9/2017, 10:45

Bellissima ipotesi, speriamo diventi presto realtà! essen

Gradirei il foro passante se non altro per una questione di praticità e modifiche future.

Le valvole nella sezione pre sono una buona idea, stile Lightning, che ancora mi riempie le serate con enorme soddisfazione....
avatar
torna
nespola
nespola

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 10:47

Nell'ipotesi di usare le valvole come pre (ipotesi, eh...) bisogna entrare nell'ottica di una pcb più grande di quella di un VHF-N. Quindi i costi sarebbero leggermente superiori. Per non parlare dello stadio di alimentazione, che deve accendere i filamenti, e una tensione anodica di almeno 160 volt. Nel corso del tempo, dopo il Lightning, mi sono venute un po' di idee per semplificare l'alimentazione, ma comunque siamo sempre ben al di là di ciò era un VHF-N.

Se però si preferisce un progetto più ambizioso, per me non ci sono problemi... ditemi voi.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da torna il 15/9/2017, 10:50

Ambizioso... fisch

E sicuramente il cambio di nome, così usciamo definitivamente dal club dei radioamatori.grande sorriso


Ultima modifica di torna il 15/9/2017, 10:54, modificato 1 volta
avatar
torna
nespola
nespola

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 10:52

Diciamo una soluzione possibile, per salvare capra e cavoli, potrebbe essere quella di un Lightning rivisto in funzione della massima concretezza e di un budget più ristretto, quindi unica pcb e solo un ingresso (niente commutatore a rele'). I trasformatori (ce ne saranno almeno due, credo) di alimentazione saranno fuori board, e saranno di tipo commerciale (cioè immediatamente disponibili, non fatti fare su misura).

A maggior ragione (vista la presenza delle valvole) la componentistica sarebbe a foro passante.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da torna il 15/9/2017, 10:59

@bandAlex ha scritto:Diciamo una soluzione possibile, per salvare capra e cavoli, potrebbe essere quella di un Lightning rivisto in funzione della massima concretezza e di un budget più ristretto, quindi unica pcb e solo un ingresso (niente commutatore a rele'). I trasformatori (ce ne saranno almeno due, credo) di alimentazione saranno fuori board, e saranno di tipo commerciale (cioè immediatamente disponibili, non fatti fare su misura).

A maggior ragione (vista la presenza delle valvole) la componentistica sarebbe a foro passante.

Tvtb...
avatar
torna
nespola
nespola

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 11:00

Sempre nell'ipotesi ibrido, ci sarebbe poi da considerare la tipologia dei finali. I migliori, lo sappiamo tutti, sarebbero quelli usati nell'AF-6, ovvero i lateral mosfet. Però se trovassimo una soluzione per evitare la Gran Bretagna (che oramai è da considerare extra-CEE) ovvero evitare Profusion, sarebbe una gran bella cosa. Questo significa sfruttare gli equivalenti "poveri", ovvero questi: ALFET. Sempre lateral mosfet sono, eh.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da torna il 15/9/2017, 11:03

In cosa consiste la povertà?? Cosa li differenzia?

E un ordine cumulativo poi da smistare?


Ultima modifica di torna il 15/9/2017, 11:13, modificato 1 volta
avatar
torna
nespola
nespola

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 11:10

@torna ha scritto:In cosa consiste la povertà?? Cosa li differenzia?

Il marchio e il prezzo. grande sorriso

A parte questo, dovrebbero essere uguali. Noto però che la versione a canale N è quasi introvabile. Ecco, già cominciamo a combattere con la reperibilità dei componenti. grande sorriso
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 11:16

Ecco che ricompare minacciosa la dicitura "FUORI PRODUZIONE". Oppure "DISCONTINUED".



Sono triste.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da torna il 15/9/2017, 11:22

Ne prendiamo una certa quantità da profusion, risparmiamo e poi li smistiamo per tutti.
avatar
torna
nespola
nespola

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da fstiffo il 15/9/2017, 11:25

La sfida potrebbe essere invece fare qualcosa che suona meravigliosamente con i componenti più normali possibili.
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 11:34

@fstiffo ha scritto:La sfida potrebbe essere invece fare qualcosa che suona meravigliosamente con i componenti più normali possibili.

Già. Ma qui parliamo di qualcosa che ci risparmierebbe un bel po' di casini. Semplifica di molto lo stadio finale (che poi è uno dei motivi perchè suona meglio). E' uno di quei rari casi in cui il componente fa la differenza. Non solo all'ascolto, ma anche all'atto pratico.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da AndreaFx il 15/9/2017, 11:52

Credo che i componenti SMD che spaventano maggiormente siano gli IC.
Resistenze, mosfet, bjt non sono così complessi da saldare e, IMHO, anche più facili da sostituire rispetto ai foro passante.

Appoggio anch'io l'idea dell'evoluzione del lightning "tutta sostanza" con ingresso singolo, su singola scheda (se scalda parecchio però, la singola scheda non va molto bene per una questione di layout) e trafi commerciali esterni.
Per la parte finale, io rimarrei con la SE piuttosto che al PP.....e giù di dissipatori seri  grande sorriso
avatar
AndreaFx
pesca
pesca

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 12:00

Per un single ended i lateral mosfet sarebbero ancora più utili, visto il coefficiente termico negativo. Permetterebbero dissipatori un po' più piccoli, e una maggiore tranquillità (niente effetto valanga).
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da bandAlex il 15/9/2017, 12:18

@torna ha scritto:Ne prendiamo una certa quantità da profusion, risparmiamo e poi li smistiamo per tutti.

Probabilmente è la soluzione migliore.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4934
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ipotesi per un nuovo amplificatore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum