Ultimi argomenti
» VHF-MOS e HiFiMan HE500 upgrade
Da supertrichi Oggi alle 16:39

» Imbottitura per archetti
Da best5656 19/10/2017, 23:00

» Allestimento Set up x Cuffie STAX L700 & Omega 007MKII
Da best5656 19/10/2017, 17:43

» HDAC: scheda LED
Da bandAlex 19/10/2017, 12:58

» Help me
Da best5656 19/10/2017, 12:45

» Genesi di una Idea e Realizzazione di un Progetto…Driver AVENTADOR 845
Da best5656 17/10/2017, 13:54

» Audiogamma stereo days Roma
Da Farfons 16/10/2017, 22:57

» Qualcuno mi distolga
Da password 15/10/2017, 16:49

» VHF-MOS Si parte.....
Da pacocamino 9/10/2017, 17:57

» Cosa state ascoltando in questo preciso momento?
Da best5656 5/10/2017, 11:50

» MET cosa sono?
Da Edmond 4/10/2017, 22:19

» Stax + Viva + Wee...is Fantastic!!!
Da best5656 2/10/2017, 13:54

» Quanti Watt ci vogliono
Da bandAlex 2/10/2017, 13:05

» Restauro Vespa
Da cotton 1/10/2017, 17:25

» Media Player
Da Farfons 30/9/2017, 16:33

» MODDING cuscini per stax l300 l500 l700 sr-207
Da Pgragnani2 28/9/2017, 22:47

» Potenza di uscita degli amplificatori per cuffia
Da auleia 28/9/2017, 20:15

» Gli audiofili e le minchiate
Da cotton 28/9/2017, 19:18

» Ipotesi per un nuovo amplificatore
Da bandAlex 22/9/2017, 12:38

» HDAC: come suona
Da leoni ivano 19/9/2017, 11:09


disturbi tra componenti passivi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da connessuto il 21/9/2011, 10:04

Ciao, avevo un quesito che mi piacerebbe trovasse risposta, in condizioni di spazio molto limitato è possibile che un capacitore elettrolitico con funzione di tank all'ingresso dell'alimentazione interferisca con il campo prodotto dagli induttori non schermati nelle immediate vicinanze (pochi mm)?

...a quando "gli induttori suonano"? ;-)

Michele
avatar
connessuto
mela
mela

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da bandAlex il 21/9/2011, 18:31


Ciao Michele, e benvenuto nel Giardino! flower

Se ho capito bene la domanda, mi sembra che tu ti riferisca ad un induttore nelle vicinanze di uno stadio di alimentazione. In generale, le interferenze elettromagnetiche sono proporzionali alle tensioni e alle correnti in gioco, e sono tanto più gravi quanto più è sensibile il circuito da proteggere.

Quindi senza avere ulteriori dettagli, è difficile dare una risposta al tuo quesito. Di solito un condensatore di filtro sull'alimentazione non è fonte particolare di disturbo, in quanto è tutto il circuito di alimentazione che deve essere considerato nel suo insieme, con particolare attenzione al ponte raddrizzatore. Invece bisogna sapere gli induttori di che tipo sono e cosa ci fanno lì vicino (a meno che non siano induttori preposti al filtraggio dell'alimentazione, nel qual caso non vedrei il problema però).
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4872
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da connessuto il 22/9/2011, 12:38

Grazie per il benvenuto e la risposta.
Io non me ne intendo molto di elettronica, ho solo un'infarinatura scolastica che mi permette di distinguere un elemento da un'altro nei datasheet.
Purtroppo non ho la competenza per praticare il DIY ma leggendo qua e là mi piace applicare i tweaking alla mia portata.
Nella fattispecie vorrei saldare al connettore dell'alimentazione in entrata di un piccolo ampli un condensatore da 2200 uF che funzioni da filtro sull'alimentatore switching.
Le induttanze non so di che tipo siano perchè sono racchiuse in piccoli contenitori, ma sono 4 elementi da 10 uH parte di un filtro passa basso di 2° ordine che conduce il segnale ai diffusori.
La tensione a cui è sottoposto il circuito è di 14V e la corrente dovrebbe essere di 4 - 5 amp.
Non so se con questi elementi in più, la tua risposta può essere più specifica riguardo la possibile interazione del condensatore di filtro sull'alimentazione e il campo magnetico generato dalle induttanze.

Ciao
Michele
avatar
connessuto
mela
mela

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da bandAlex il 22/9/2011, 22:04


Il condensatore aggiuntivo sull'alimentazione non dovrebbe avere ripercussioni negative, ma non aspettarti neanche grossi miglioramenti dalla sua aggiunta.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4872
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da connessuto il 23/9/2011, 09:03

bandAlex ha scritto:
Il condensatore aggiuntivo sull'alimentazione non dovrebbe avere ripercussioni negative, ma non aspettarti neanche grossi miglioramenti dalla sua aggiunta.

Dici che sarebbe poco efficace come filtro per i disturbi dello switching?

Ciao
Michele
avatar
connessuto
mela
mela

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da bandAlex il 23/9/2011, 11:15


I disturbi dello switching sono ad alta frequenza, e per attenuarli sono necessari dei filtri appositamente progettati per questo, in genere già incorporati nell'alimentatore stesso.

Qualcosa però sfugge sempre, e tali disturbi possono essere parecchio rognosi, perchè hanno la capacità di infiltrarsi, tramite le linee di alimentazione, nei vari circuiti. In un computer, un tablet, un cellulare, tali residui sono di solito innocui, ma in un amplificatore possono essere devastanti se non sono prese le dovute precauzioni.

L'alimentatore del mio Sony Vaio inietta sulla rete degli impulsi che sono rilevabili in tutte le elettroniche alimentate nelle vicinanze. Anche se spesso non udibili, i loro effetti sono ben visibili sull'analizzatore di spettro. C'è da dire che tutti gli altri alimentatori switching che ho in casa non hanno questo problema, o almeno non è così grave.

Un condensatore elettrolitico, per quanto grande in capacità, può fare poco contro i disturbi ad alta frequenza di questo tipo. Per cui se effettivamente hai dei problemi, puoi fare un tentativo per vedere cosa succede, altrimenti, se il tuo scopo è quello di "migliorare" in qualche modo l'alimentazione, lascia perdere. no
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4872
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da connessuto il 23/9/2011, 12:14

OK, grazie del consiglio :-)
avatar
connessuto
mela
mela

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: disturbi tra componenti passivi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum