Condividi
Andare in basso
eisenstein
eisenstein
nespola
nespola
Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 15.06.11

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 6/1/2015, 01:58
Trovato per caso, linko questo articolo sulla storia degli OTL, utile a chi non sappia il francese, ma sia in grado di  leggere gli schemi.


http://www.pure-hifi.info/pdf/Le%20magazine%20audiophile%20-Les%20montages%20O.T.L.%20%C3%A0%20tubes%20%28J.Hiraga%29.pdf
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 6/1/2015, 08:40
Guido! Sei malato di OTL. Io non li capisco. Mi sembra sempre una strada tortuosa e complessa per evitare un trasformatore. Alla fine è come partire da Brescia per andare a Milano passando da Padova. Sono molto più lineari i trasformatori belli delle nostre orecchie. Gli OTL sono semplicemente un bell'esercizio mentale e tecnico piuttosto fine a sé stesso. 


http://www.asrr.org/biblioteca/Revue%20Audiophile/INDEX
Qui c'è tutta la raccolta della mitica rivista.

http://www.asrr.org/biblioteca/Revue%20Audiophile/FICHIERS/27/OTL/OTL.html

http://www.asrr.org/biblioteca/Revue%20Audiophile/FICHIERS/12/OTL/OTL.html

Qui, forse, leggi meglio per soddisfare le tue turpi libidini.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5973
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 6/1/2015, 14:26
@mariovalvola ha scritto:Qui, forse, leggi meglio per soddisfare le tue turpi libidini.

grande sorriso
fstiffo
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 350
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 7/1/2015, 11:29
Ma se decidi di fare un diffusore elettrostatico amplificato o devi amplificare cuffie con impedenze sopra i 200 Ohm sono ottimi, no?  grande sorriso
Edmond
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1188
Data d'iscrizione : 28.08.13

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 7/1/2015, 15:36
A me per le cuffie son sempre piaciuti parecchio........... Mario lo sa!!!  grande sorriso
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

il 7/1/2015, 22:56
Letteralmente, anche il mio ampli è un OTL grande sorriso blink grande sorriso  
Su questo tipo di amplificatori,  mi sento in difficoltà.
Ottimi quelli realizzati per diffusori elettrostatici (Acoustat x), francamente, per me, poco significativi quelli classici (Futterman ecc.). Forse interessanti quelli di nuova generazione dove l'amplificazione in tensione è affidata ai tubi mentre lo stato solido aiuta a fornire la corrente necessaria per arrivare a potenze desiderata. Forse, anche per le cuffie, piuttosto che pensare di usare tubi da alimentatori serie, potrebbe essere una soluzione interessante ma non semplice.
Comunque, per un tubo normale, 200 Ohm di carico, non sono una passeggiata. Ci sono modi di usare tubi particolari che riescono, almeno parzialmente, ad aggirare il problema. 
Non so ancora se, alla fine, la pezza risulta peggiore del buco. Avrò modo di provarci con calma.
Contenuto sponsorizzato

Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983) Empty Re: Un contributo sulla storia degli OTL a firma Jean Hiraga su Audiophile (1983)

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum