Condividi
Andare in basso
Ospite
Ospite

VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

il 2/8/2013, 20:54
mi sembra esista una differenza ... io non l'ho capita.
Due microfoni vs --- ??
Ospite
Ospite

Re: VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

il 3/8/2013, 15:29
... intendo per vero stereo la registrazione con due microfoni , e pseudo-stereo la registrazione con un microfono e generazione del segnale stereo tramite il PanPot del banco mixer.
Che io so il PanPot lavora per differenza di ampiezza , e non anche per differenza di fase: questo è quanto mi è stato detto da un tecnico audio della mia città, e presumo sia un pò la tecnica prevalente per generare un suono pseudo-stereo da un segnale monofonico.

Ma dato che la percezione della direzione dei suoni avviene per differenza di ampiezza (alle alte frequenze) e differenza di fase (alle basse frequenze, Fmedia sui 1000-2000 hz e dipende dalla distanza laterale delle due orecchie) si avrebbe un suono stereo solo alle alte frequenze ed un suono alle basse (sempre rispetto alla Fm) assolutamente mono.

Se fosse così la trovo una cosa fuori dal mondo, altrimenti il tecnico ha detto una fesseria...

C'è qlcn che mi aiuta a capire meglio?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

il 3/8/2013, 16:44
La tecnica dello pseudo-stereo era applicata tra gli anni 50 e 60 del secolo scorso, agli albori della stereofonia, per trasformare una registrazione effettuata con un solo canale (quindi monofonica) in una a due canali. Come ho già scritto nell'altro post, si inviava ai due canali lo stesso segnale ma leggermente differenziato nell'equalizzazione, in modo da dare la sensazione di una registrazione stereofonica. Questa tecnica ovviamente non aveva alcun tipo di relazione con il numero di microfoni utilizzati in fase di ripresa, ma era solo un artificio, che nelle intenzioni di chi la applicava doveva rendere più digeribili le incisioni monofoniche in un mercato in cui la stereofonia cominciava a prendere piede.
Ospite
Ospite

Re: VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

il 7/8/2013, 13:44
ho capito: era solo una equalizzazione di ampiezza, mentre il PanPot (con cui si realizzano le registrazioni moderne in studio, quasi solo monofoniche) essendo un apparecchio moderno effettua anche equalizzazioni inerenti la fase (mi sfugge un pò l'algoritmo ma tant'è).
Domani vado dal mio tecnico di fiducia e gli tiro le orecchie ... grande sorriso 

Sempre preziosissimo il tuo contributo.
Ospite
Ospite

Re: VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

il 7/8/2013, 14:43
prima di tirargli le orecchie dammi una conferma ... se nò poi me le tira lui le orecchie ...grande sorriso
Contenuto sponsorizzato

Re: VERO STEREO vs PSEUDO-STEREO

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum