Condividi
Andare in basso
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 18/7/2011, 21:57
Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 5951780154_6934dba672_o_d

Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 980
Data d'iscrizione : 16.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 3/8/2011, 23:57
Ma 'sta HD 800 riesce ad andare con il Nemo ? ;)
:lol:
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/8/2011, 17:42
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ma 'sta HD 800 riesce ad andare con il Nemo ? ;)
:lol:

Buongiorno,

alle persone a cui ho fatto ascoltare il NEMO, e hanno potuto ascoltare la HD800 con cavo custom bilanciato. Pur non amandola hanno ammesso che in questo caso il risultato è stato alquanto positivo.

Buoni ascolti.
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 8/8/2011, 02:17
Dimenticavo...

Per chi desidera conoscere maggiori dettagli sul NEMO, può leggere qui:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Buoni ascolti!


Ultima modifica di NEMO il 30/6/2015, 19:32, modificato 2 volte
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 2/10/2011, 17:42
Salve in questi ultimi giorni ho terminato il rodaggio del NEMO, e ho approfittato per metterlo alla corda abbinandolo a diverse sorgenti che avevo a disposizione, tra le quali il sistema di conversione e lettura MSB Technology, il sistema PS Audio, il lettore Wadia 581, il mio vecchio Karik + Numerik III, e in ultimo il mio Cary Audio CDP1.

Bene Il NEMO e'stato pensato e realizzato per riuscire ad avere uno strumento di ascolto di assoluto riferimento, per permettere di ascoltare qualsiasi tipologia di cuffia al massimo delle sue prestazioni.

Oggi posso confermare che questo risultato e'stato raggiunto appieno.

Il carattere del NEMO e'quantomeno equilibrato, in grado di fare emergere la timbrica insita in ogni cuffia.

Pilota con disinvoltura ogni cuffia a prescindere dalla sua impedenza e carico reale, e si riesce ad interfacciare con qualsiasi sorgente in modo sublime.

Regala ore ed ore di piacevoli ascolti, facendo dimenticare la cuffia, e portandoti a concentrare sul musica.

Non sorprende per un particolare aspetto, ma e'la miscela sapiente di diversi ingredienti, non e' nato per stupire, ma per ascoltare la "Musica" con la "M" maiuscola!

Erano anni che non mi ritrovavo ad ascoltare vecchi cd per intero, riscoprendo particolari minuti e sfumature che non ricordavo fossero presenti nell'incisione...

Ascoltando il NEMO, non ti soffermi sul singolo particolare, ma riesci a godere appieno della partitura. Cosa ancora più significativa, non predilige un particolare genere musicale, ma si destreggia con tutti, senza eccezione alcuna.

Aggiunge corpo e spessore ai vari strumenti acustici, rendendolo materici e fisicamente localizzabili al loro posto all'interno del palco virtuale.

Una scatola sonora che si estende naturalmente oltre i padiglioni della cuffia, creando un headstage ampio e arioso, che si riempie di sottili sfumature e armoniche tattili.

Sia scegliendo una GradoRS1 che una Senn.HD800, che passando ad una Tesla T1' o ad una Akg K1000, e' possibile individuare senza sforzo il loro carattere sonoro, e di apprezzarlo sino in fondo.

Trovandosi trasportati all'interno dell'evento sonoro, fattore che penso sia fondamentale nell'ascolto in cuffia.

Potendo disporre di brani ad alta risoluzione reale, e con l'aiuto dei fantastici Dac menzionati all'inizio, ho finalmente potuto comprendere l'enorme differenza di questi ultimi rispetto ai medesimi brani a risoluzione 44Khz.

Una tale quantità di micro informazioni, sfumature e armoniche, tali da rendere palpabile il nero infrastrumentale, necessario per fare emergere gli strumenti. Per non parlare delle voci, le cui articolazioni prima e dopo l'emissione del canto, diventano percepibili senza nessuno sforzo.

In ultimo l'energia sprigionata nei pieni orchestrali, e tale da rendere fisico lo spostamento dell'aria attraverso i trasduttori. Regalando ai transienti un impeto coinvolgente, ma allo stesso tempo controllato e impulsivo.

Posso concludere che a mio modestissimo e personale parere il NEMO, risulta una eccellente macchina da MUSICA!!!

Buoni ascolti!






Giulio
Giulio
nespola
nespola
Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 17.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 3/10/2011, 20:40
A giudicare dall'immagine, direi che è presente un selettore per l'impedenza d'uscita.
Visto che sto facendo delle prove in merito, mi piacerebbe conoscere il tuo parere su una questione: la Sennheiser HD800 è preferibile pilotarla con una bassa impedenza di uscita o come da standard IEC 61938 (120Ohm)?

Ciao.
Giulio.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 00:47

Da tutte le prove effettuate, è uscito sempre un verdetto favorevole al pilotaggio a bassa impedenza della HD800.

In effetti, l'alta impedenza della cuffia fa sì che non ci sia grande differenza tra le due condizioni di pilotaggio (0/120 ohm), soprattutto a livello di volume sonoro.

La posizione a 120 ohm tende però a smorzare leggermente l'eccezionale risposta ai transienti di questa cuffia, senza per questo risolvere il picco in gamma acuta denotato da molti.

Quindi meglio senz'altro a bassa impedenza.
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 980
Data d'iscrizione : 16.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 07:58
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
In effetti, l'alta impedenza della cuffia fa sì che non ci sia grande differenza tra le due condizioni di pilotaggio (0/120 ohm), soprattutto a livello di volume sonoro.

Quindi meglio senz'altro a bassa impedenza.

Incidentalmente, posso dire che con il VHF1 la differenza con una cuffia di 600 Ohm di impedenza tra le due posizioni mi ha portato alle stesse considerazioni.
Al riguardo mi sembra di poter dire che, ove non ci siano problemi da parte dell'amplificatore (insufficienza della tensione necessaria al pilotaggio di cuffie ad alta impedenza), non sia mai male avere una bassa impedenza lato uscita.
Sinfoni
Sinfoni
mela
mela
Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 09.08.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 14:47
Salve, avevo chiesto in altra sede a Nemo le potenze dell'ampli in questione ma non mi ha saputo rispondere. In particolare a 120Ohm (con cui ci pilota la K1000) a 300 e 600 Ohm, così da capire meglio, per chi legge, le impressioni riportate sulle varie cuffie.

Grazie
Danilo
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 14:53

In single-ended:

120 ohm - > 1.6 W

300 ohm - > 0.5 W

600 ohm - > 0.3 W

A ponte, raddoppiare tali valori.

Potenza continua RMS

Sinfoni
Sinfoni
mela
mela
Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 09.08.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 14:58
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
In single-ended:

120 ohm - > 1.6 W

300 ohm - > 0.5 W

600 ohm - > 0.3 W

A ponte, raddoppiare tali valori.

Potenza continua RMS

Grazie Alex. Non sono esperto, quindi scusami se dico bestialità, ma a ponte intendi in bilanciato?

Edit: presumo di si, visto che hai corretto specificando all'inizio in SE. Per la K1000 3W non sono poi molti, con alcune registrazioni potrebbe avere un volume basso.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 15:13

Con la K1000, anche in single-ended, il volume sonoro è assolutamente adeguato. Test effettuato più e più volte.

Del resto, la AKG stessa fornisce come dato massimo di potenza sopportabile 1000 mW, cioè 1 Watt, per 104 dB di pressione sonora.
Sinfoni
Sinfoni
mela
mela
Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 09.08.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 15:41
Anche io ho la K1000 ed ho un ampli che in SE eroga 2,5W e a ponte 5W a 120 Ohm (creato dal costruttore per la k1000). In sbilanciato con alcuni brani il volume di ascolto è basso anche con il volume al 100% per questo dicevo che 3W possono non essere sufficienti, non è una condizione normale, ma solo in alcuni casi meglio specificarlo tongue
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 16:00

Bisogna specificare se quei watt indicati sono di picco, picco-picco, valore medio, pmpo, RMS, etc.

E' chiaro che se le potenze indicate sono ad esempio di picco-picco, allora il dato RMS (quello da considerare) è molto più basso.

Purtroppo non sono riuscito a beccare su internet il datasheet della K1000, ma qui c'è un link dove si vedono le specifiche:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E' chiaro poi ognuno di noi ha una sua interpretazione di "volume basso". Ma l'amico NEMO non mi pare che si accontenti di ascoltare a basso volume... grande sorriso
Sinfoni
Sinfoni
mela
mela
Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 09.08.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 16:22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Bisogna specificare se quei watt indicati sono di picco, picco-picco, valore medio, pmpo, RMS, etc.

E' chiaro che se le potenze indicate sono ad esempio di picco-picco, allora il dato RMS (quello da considerare) è molto più basso.
Onestamente non sò se siano RMS ecc. cmq l'ampli cuffia è questo e vi sono riportate le specifiche:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Purtroppo non sono riuscito a beccare su internet il datasheet della K1000, ma qui c'è un link dove si vedono le specifiche:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
La K1000 la trovi nel sito AKG professional, qui le specifiche:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
E' chiaro poi ognuno di noi ha una sua interpretazione di "volume basso". Ma l'amico NEMO non mi pare che si accontenti di ascoltare a basso volume... grande sorriso
E lo sò, l'ultima che ho avuto uno scambio con Nemo ascoltava i Dead Can Dance a manetta band busted
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 19:52
Salve!

Effettivamente visto che l'ascolto in cuffia mi permette di ascoltare con volumi non propriamente consoni all'udito.....

E sopratutto senza essere cacciato dal condominio!

Mi diletto con la K1000 ad ascoltare generi "heavy" a volumi "sostenuti"....

Comunque il volume di ascolto finale dipende da vari fattori come ad esempio il valore di uscita della sorgente, il volume di registrazione dell'incisione, il valore di erogazione dell'ampli, il guadagno dell'ingresso ampli, la sensibilità della cuffia, ecc....

Visto che sono pignolo, abbiamo studiato nel NEMO il valore "medio" di ascolto, in modo tale da risultare ottimale con differenti cuffie, anche tramite l'utilizzo dei comandi di guadagno e impedenza.

Buoni ascolti!

Giulio
Giulio
nespola
nespola
Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 17.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 4/10/2011, 20:22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[...]
Quindi meglio senz'altro a bassa impedenza.

Anche io sono giunto alle stesse conclusioni, inoltre, se si aumenta la resistenza di uscita ancora di più dei 120Ohm standard, compare un'esagerazione in gamma mediobassa...

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 1827467708
Ciao.
Giulio.
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 12/10/2011, 22:52
Salve!

Spesse volte confrontandomi con Alex, gli chiedevo cosa mancava al NEMO...

Sembra assurdo ma creare da zero un amplificatore su specifiche ben precise ti porta ad attivare una sorta di "BrainStorming" dell'impossibile, dove una miriade di idee vengono esposte senza remore, per poi essere filtrate nel tempo in base alla loro effettiva "possibile realizzazione"!

Bene devo ammettere che nel turbine di idee assurde scartate, ce n'è stata una che per assurdo mi ha girato in testa sino a qualche giorno fà...

Il NEMO pilota qualsiasi cuffia "dinamica"....Ma come se la serebbe cavata a pilotare una cuffia "elettrostatica"!!!???

Il desiderio di possedere un ampli dedicato per le elettrostatiche mi garbava non poco, ma il problema relativo agli stadi di elevazione della corrente di polarizzazione, avrebbe creato nello schema del NEMO un bel pò di problemi...

Allora rinunciare al pilotaggio delle cuffie elettrostatiche è stato un ovvio "cartellino rosso"...

Ma visto che il mio tormento infinito non mi dava tregua, un giorno casualmente mi sono trovato a leggere i commenti dei Cuffiofili in rete di un apparecchio che mi ha sempre intrigato, disponendo di una discreta collezione di amplificatori integrati e finali interessanti...

Il WOOAUDIO WEE:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Un eccellente trasformatore con incorporato uno stadio di elevazione della corrente di polarizzazione, necessaria a smuovere le sottili membrane polarizzate in Mylar...

Prodotto costruito in modo "esemplare" e facilmente abbinabile a qualsiasi amplificatore con una potenza di oltre 3Watt....

Quindi merito dell'Amico Ignoto Salvatore, che ha deciso di privarsi del suo esemplare dovendo dedicarsi alla STAX SR009, incuriosito dalla possibilità di utilizzarlo con la mia collezione di apparecchi.

Ma il colpo di genio mi si è palesato nei giorni scorsi, quando in redazione mentre effettuavo delle prove di ascolto con il NEMO, mi sono soffermato sulla K1000 e sul suo cavo di collegamento, che praticamente è assimilabile a quello di potenza di una coppia di diffusori...

E allora perchè non creare un cavo con connettore 4 POLI XLR e terminato con 4 banane, così da utilizzare l'uscita dedicata alla K1000 per collegare il WOOAUDIO WEE al NEMO...

Con estrema impazienza ho chiesto ad Alex di realizzare il cavo necessario e ho collegato i 2 apparecchi...

Il risultato...

A dir poco "sorprendente"...

Oltre alla fortuna di potere disporre della corsa utile del potenziometro da ore 9, sino all'erogazione massima ad ore 12, quindi nel range ideale del potenziometro...

Mi sono ritrovato ad ascoltare la mia STAX Lambda Signature con un corpo e un ritmo, davvero coinvolgente.

A presto ulteriori impressioni!

Buoni ascolti!
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6039
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 13/10/2011, 00:35

Bene, caro NEMO, sono contento che il tuo omonimo amplificatore sia in grado di pilotare con facilità anche cuffie elettrostatiche! smile

Appena avrai la 507, ci farai sapere come va il trio NEMO + WEE + 507.

Buoni ascolti elettrostatici.
NEMO
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800 Empty Re: Una foto dell'amplificatore, insieme alla HD800

il 13/10/2011, 10:43
Ciao Alex,

Prima devo aspettare il cavo per il WEE di Matteo, e poi prima della 507 devo provare la Sennheiser "baby Orpheus"!!!

Dimenticavo!

Ma le misure del Nemo???
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum